NOTIZIE

COD Black Ops Cold War: trovato un Easter Egg nella mappa Nuketown 84

Il giorno 24 novembre verrà introdotta in Call of Duty: Black Ops Cold War la mappa Newtown 84, un remake della tanto amata mappa in stile anni ’80. Un giocatore però, sfruttando un glitch, è riuscito ad creare una partita personalizzata per giocare nella mappa in questione ed esplorarla da cima a fondo, trovando così un curioso Easter Egg.

Per sbloccarlo è necessario sparare a tutti i manichini presenti nell’area e una volta eseguito questo passaggio si attiverà un filtro grafico synthwave in stile Outrun; l’ambientazione verrà raffigurata con toni di blu e viola, con una musica di sottofondo a tema. Qui di seguito vi lasciamo il video relativo all’Easter egg.

Per celebrare l’introduzione della mappa Nuketown ’84 Treyarch ha pubblicato un nuovo bundle armi Nuketown a pagamento che comprende 10 oggetti tra cui un progetto fucile a canna liscia, sei portafortuna arma e altro; questo è stato regalato a tutti coloro che hanno effettuato l’accesso al gioco tra il 13 novembre alle ore 09:00 di venerdì 20 novembre.

Ricordiamo che Call of Duty: Black Ops Cold War è disponibile per PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC.

Call of Duty: Black Ops Cold War release date, setting, and everything else  we know | GamesRadar+

DESCRIZIONE Call of Duty: Black Ops Cold War:

Call of Duty Black Ops Cold War immerge i giocatori nell’instabile conflitto geopolitico della Guerra Fredda, nei primi anni 80. Niente è mai come sembra nell’avvincente Campagna per giocatore singolo, in cui affronterai figure storiche e dure verità, combattendo in scenari celebri di tutto il mondo come Berlino Est, il Vietnam, la Turchia, il quartier generale sovietico del KGB e altri ancora.

Nei panni di operatori d’élite darai la caccia a un’oscura figura nota come Perseus, intenta a destabilizzare gli equilibri mondiali e intenzionata a cambiare il corso della storia. Calati negli oscuri meandri di una cospirazione globale insieme a personaggi iconici come Woods, Mason e Hudson, decisi a fermare insieme a nuovi operatori un complotto avviato da decenni in Call of Duty.

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-experience.it è qui per voi!