Game Experience
LIVE

Carrion è ora disponibile anche su PS4 e PS5

Il titolo horror sbarca anche su console PlayStation.

Proprio in queste ore Devolver Digital ha annunciato totalmente a sorpresa che Carrion è ora disponibile anche su console PlayStation 4, titolo horror che nel corso del mese di luglio dello scorso anno è approdato su console Xbox, PC e Nintendo Switch.

Per chi non sapesse di che gioco si tratti, in questo titolo dalla forte componente horrorifica il giocatore deve prendere il controllo di un mostro rosso dai tentacoli dal passato misterioso. La storia getta infatti le sue radici in una nube di profondo mistero, con il mostriciattolo di cui sopra che si sveglia all’improvviso in un misterioso laboratorio, con il giocatore chiamato ad uscire dallo stato di prigonia in cui era costretto a versare per poi provare la fuga, causando il caos un po’ ovunque.

E mentre si diffonde il caos in lungo in largo, i giocatori possono divorare la carne degli sfortunati scienziati che gli ostacolano il cammino, del personale militare (e tanti altri ancora) che non possono fare altro che tentare di fermare l’inserabile fuga del mostro. Questo infinito consumo di carne serve principalmente a due scopi.

In primo luogo è necessario per ripristinare la salute, ma poi è anche obbligatorio per far sì che il giocatore riesce a mettere le mani su preziodi upgrade. Questi gli donano nuove abilità, come diventare invisibile e sparare proiettili.

Il gioco è stato annunciato per la prima volta su PlayStation ad agosto, ma in quell’occasione non è stata fornita alcuna data di uscita precisa. Sembra quindi appropriato che Devolver Digital abbia deciso di scatenare Carrion, ed il suo particolare mostro poco prima di Halloween.

Carrion è disponibile da oggi su PlayStation 4, ed anche in retrocompatibilità su PlayStation 5, al prezzo di 19,99€.

Qui di seguito potete gustarvi il Trailer di Lancio del gioco horror di cui vi abbiamo parlato in questo articolo. Buona visione:

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi