NOTIZIE

Call of Duty 2021: Sledgehammer Games sta curando lo sviluppo per console next-gen, rivela Activision

Activision svela le prime informazioni ufficiali sul gioco!

Dopo i tantissimi rumor dei giorni scorsi, ecco che Activision ha finalmente annunciato in modo ufficiale i primi dettagli riguardanti Call of Duty 2021 (nome provvisorio, ovviamente), gioco che secondo alcuni noti insider dovrebbe chiamarsi Call of Duty WWII: Vanguard. Il publisher ha quindi confermato come il nuovo capitolo della serie è in sviluppo ufficialmente presso Sledgehammer Games, team di sviluppo a cui dobbiamo tra gli altri il recente Call of Duty: WWII pubblicato in tutto il mondo nel corso del 2017.

Activision ci ha tenuto inoltre a smentire le recenti indiscrezioni che parlavano di rinvio al prossimo anno e che, mano a mano, hanno assunto sempre maggior insistenza nei giorni scorsi, affermando che il gioco verrà rilasciato entro la fine del 2021. Ma le sorprese non sono ancora finite qua, con il publisher americano che ha rivelato come Call of Duty 2021 sia “costruito sulle console di nuova generazione e PC e si integrerà oltre a migliorare l’ecosistema di Call of Duty“. Questo vuol dire che anche il nuovo capitolo di COD andrà ad influenzare in modo piuttosto profondo COD Warzone, free-to-play che sta riscuotendo un successo decisamente importante in questi mesi.

Call of Duty WWII- Vanguard 1

Eccovi le importanti dichiarazioni di Daniel Alegre, Presidente e COO di Activision:

Posso confermarvi che il nuovo COD includerà la campagna in single player, il multiplayer e delle modalità cooperative. Onestamente noi di Activision siamo molto eccitati per l’uscita di Call of Duty di quest’anno. Lo sviluppo è stato affidato a Sledgehammer Games e sì, il gioco sembra fantastico e sulla buona strada per la sua pubblicazione in autunno. Posso inoltre aggiungere che si tratta di un’esperienza costruita per la prossima generazione di console con una grafica mozzafiato attraverso la campagna, il multiplayer e le modalità cooperative di gioco. Inoltre il nuovo capitolo della serie sarà progettato per integrarsi e migliorare l’ecosistema COD esistente. Non vediamo l’ora di condividere presto ulteriori dettagli con la comunità“.

Sledgehammer Games ha commentato l’annuncio con il seguente tweet: