PLAYSTATION

Black Ops Cold War occupa quasi un terzo dell’SSD di PS5

L'ultimo capitolo della serie sparatutto di Activision è arrivato ad occupare ormai quasi 1/3 della memoria SSD di PS5.

La dimensione del file di Black Ops Cold War ha ora raggiunto il punto in cui occupa un terzo dell’SSD di PS5 se avete installato ogni elemento del gioco al suo interno. Non è un segreto che i giochi di Call of Duty siano grand, soprattutto da quando è stato lanciato Warzone. Il gioco Battle Royale free-to-play da solo occuperà una grossa fetta di qualsiasi memoria abbiate a vostra disposizione. Warzone è solamente una parte del gioco completo e se avete tutte le sue funzionalità installate, allora fareste meglio ad essere pronti a disinstallare alcuni degli altri giochi che avete sulla vostra console.

Come evidenziato di recente da switchondem su Reddit, Black Ops Cold War nella sua interezza occuperà ora 219,8 GB dell’SSD della tua PS5. Questo è il 33% dei 667,2 GB che bisogna gestire per l’archiviazione di giochi sulla console, poco meno di un terzo. Le dimensioni dei file di gioco possono essere un grosso problema quando si hanno giochi come Black Ops Cold War insieme ad altri nello stesso momento che occupano una buona parte del proprio spazio di archiviazione.

Call-of-Duty-Black-Ops-Cold-War-Warzone

Questo problema diventa ancora più grande se non c’è un modo al momento per aumentare lo spazio di archiviazione nella propria console. Sony non ha ancora reso disponibile il supporto di SSD esterne, per cui bisognerà attendere maggiori informazioni in futuro per questa situazione. Sony nel frattempo però ha aggiornato il firmware della PS5 un paio di mesi fa, consentendo ai giocatori di archiviare i giochi PS5 su una memoria esterna, cosa precedentemente riservata ai giochi PS4, ma non è comunque possibile avviarli direttamente da una memoria collegata con USB, è comunque utile perché non obbliga il giocatore a disinstallare il gioco, ma semplicemente di passarlo da una memoria esterna a quella interna. Si spera tuttavia che diventi più facile questo processo di gestione dell’archiviazione, quando Sony consentirà di espandere l’SSD interna di PS5 con memorie esterne.