Autore: Paolo Mantoan

Cosa succede quando delle software house che producono titoli indipendenti si mettono insieme per fare un evento? Ecco come nasce The Triple-i Initiative, uno showcase dedicato alle realtà indipendenti. Il nome gioca sul concetto dei videogiochi AAA (Tripla A) ovvero prodotti da una software house e distribuiti da un editore esterno con un budget di investimento considerevole. L’idea è partita dal team di Evil Empire per organizzare una diretta insieme a Gearbox Publishing, Mega Crit, Red Hook, Poncle, Thunder Lotus ed altri per realizzare un evento di 45 minuti. The Triple-I Initiative è alla sua prima edizione e non sapevamo…

Continua a leggere
Another Code: Recollection - la Boxart
7.0
Articoli

Siamo a gennaio e sono passati solo 4 mesi dall’annuncio a sorpresa durante il Direct di settembre del remake di una delle avventure grafiche ricordate con più affetto dai possessori di Nintendo DS. Cing, software house giapponese, pubblicò il suo primo titolo su PS2 chiamato Glass Rose,  ma la sua fortuna la ebbe con la pubblicazione di Another Code: Two Memories, realizzato appositamente per la console Nintendo. Two Memories uscì nel 2005 in origine con il solo titolo Another in seguito rivisto ed è il primo gioco con protagonista Ashley Mizuki Robins. L’avventura grafica ottenne un buon riscontro dal pubblico…

Continua a leggere

OD è il nuovo gioco di Hideo Kojima ed è stato presentato per la prima volta ai The Game Awards del 2023. Le due iniziali stanno per OverDose o un altro titolo? Le informazioni ad oggi sono veramente poche e attorno a questo titolo sono circolate tantissime voci nei mesi passati che sembrano infondate. Prima dell’annuncio della collaborazione con Microsoft, il rumor più strano e misterioso fu della collaborazione con Google Stadia per un titolo horror e ad oggi possiamo dire che la voce era vera. Kojima stava cercando una piattaforma cloud gaming per questo progetto che aveva in mente.…

Continua a leggere

Lords of the Fallen (siglabile come LOTF) è uno dei titoli che ha fatto parlare di sé in questo periodo in vari modi e ne abbiamo parlato anche in recensione. Un titolo in continuo aggiornamento per sistemare i vari problemi, con il team che ha confermato un supporto continuo e una road map per i mesi a venire. Possiamo discuterne quanto vogliamo ma la qualità artistica di Lords of the Fallen è davvero pregievole. Nelle precedenti settimane si è tenuto anche un contest fotografico per selezionare uno scatto realizzato in photo mode da presentare direttamente in Times Square come promozione…

Continua a leggere

Il Lucca Comics & Games 2023 quest’anno ha tirato fuori molti ospiti di grandissimo livello e nella sede del Palco di Villa Bottini abbiamo potuto incontrare una leggenda vivente nel settore videoludico. Yu Suzuki game designer giapponese, autore di titoli SEGA che sono stati di forte impatto soprattutto nel traghettare l’epoca 2D a quella tridimensionale che conosciamo oggi. A fine anni 80, nel suo storico abbiamo Hang-On, Space Harrier ed After Burner realizzati principalmente per le sale giochi. Con l’arrivo delle nuove tecnologie, si affaccia al mercato console con i titoli “virtuali” come Virtua Racing, Virtual Fighter, Virtua Cop fino…

Continua a leggere

In un 2023 pieno di titoli e quasi giunto alla fine, c’è spazio anche per videogiochi più piccoli, apparentemente, con un forte senso di introspezione e fortemente legati anche ad un immaginario diverso. Starward Industries, lo studios che ha realizzato The Invincible, vuole sdoganare in game un racconto che ha fatto sicuramente cultura del proprio paese e storia della fantascienza mondiale. Non aspettatevi di trovare spade laser o una fitta pioggia chimica, ma preparatevi ad immergervi in panorami spaziali, uno stile retro-futuristico e scorci atompunk. Stanislao Lem, l’autore polacco del libro di The Invincible, tratta nelle sue opere la filosofia…

Continua a leggere

La prima volta che ci siamo imbattuti in Three Minutes To Eight (siglabile TMTE) di Chaosmonger Studio è stato durante il Guerrilla Collective (se volete, date un occhiata a tutti gli annunci dell’evento) con un teaser che ci aveva molto incuriosito per il suo stile grafico, anche se ancora dovevamo capirne le potenzialità. L’occasione è arrivata con lo Steam Next Fest di ottobre, con il rilascio di una open demo giocabile. In primis si tratta di un punta e clicca in pixelart tutto italiano, con un ambientazione futuristica e dove ogni cambio di location ci porterà un minuto avanti nel…

Continua a leggere

Quando si parla di tecnologie non possiamo anche comprendere il mondo della fotografia. Sabato 14 e Domenica 15 Ottobre 2023 si è tenuto a Milano il Big Event – Fiera Mercato della Fotografia. Due giorni di eventi, incontri ed esposizione sul mondo della fotografia italiana e internazionale tenutasi in una location molto suggestiva alle Officine del Volo (ex Officine Aereonautiche Caproni) in Via Mecenate 76/5 a Milano. L’iniziativa curata da Fabio Prina e Giuseppe Ferraina, responsabili di FcF Forniture Cine Foto e di Milano Sunday Photo, è stata una grande manifestazione con la collaborazione di Loredana De Pace / Studio…

Continua a leggere

Quando si parla di picchiaduro nei videogiochi, è impossibile non citare Mortal Kombat. Ancora oggi resta uno dei più amati e divertenti titoli mai usciti su tutte le piattaforme e ha una caratteristica che lo rende unico nel suo genere: le Fatality. Lo scontro arriva al termine e sentiamo pronunciare quelle fatidiche parole “Finish Him/Her” e siamo pronti subito alla combinazione di tasti per scegliere la tecnica che preferiamo. Molti, non solo scelgono il personaggio che conoscono meglio, ma giocano anche un personaggio solo per provare la sue Fatality. Negli anni sono state introdotte altre nuove mosse per concludere lo…

Continua a leggere

Dove eravamo nel 2010? Forse alcuni di noi a giocare Red Dead Redemption ed Alan Wake, non molto diverso dallo scenario odierno, ma per chi non lo sa venne l’annuncio di un nuovo progetto su S.T.A.L.K.E.R. risale a quasi quattordici anni fa, direttamente dal founder di GSC Game World Sergiy Grygorovych. La vendita di 4 milioni di copie ha sicuramente aiutato a voler procedere verso un nuovo capitolo della serie, vistoi i progetti precedenti legati a Cosscacks. Quello che il team non conosceva sarebbero stati i problemi subentrati strada facendo nello sviluppo. Ecco le nostre impressioni su S.T.A.L.K.E.R. 2: HEART…

Continua a leggere