Dal 2 luglio Apex Legends vedrà l’inizio della Stagione 2 presentata all’EA Play di Los Angeles, nel nuovo aggiornamento sarà presente una nuova modalità competitiva e la nuova leggenda Wattson. Il battle royale è ambientato nello stesso universo di Titanfall, per questo motivo ha portato molti utenti a pensare che i Titani potevano essere integrati in Apex Legends.

Drew McCoy, il produttore esecutivo di Respawn Entertainment, recentemente intervistato su Game Informer ha commentato dicendo che il team ha fatto dei tentativi per integrare i Titani, ma non sono riusciti a farli funzionare nell’universo di Apex Legends.

“I Titani sono stati creati come uno strumento di potere, qualcosa che faccia dire agli utenti sono invincibile, non provocatemi”.

“Quel concetto è più complesso da integrare in un battle royale, perchè devi fare in modo che i Titani non rovinino gli equilibri e il bilanciamento di questa formula”

“Non siamo riusciti a ottenere il giusto bilanciamento dei Titani, quanto sono forti, quanto sono veloci, quanto sono grandi, che armi utilizzano, quindi crediamo che in questo momento la possibilità di integrarli verrà accantonata, non stiamo più considerando l’idea di includerli nel gioco”.

Ricordiamo che Apex Legends è disponibile al momento su PC, Xbox One e Playstation 4, ma Respawn Entertainment sta valutando l’idea di portare il titolo anche su dispositivi mobile.

Acquista su Amazon.it

    Commenti