NINTENDO

Among Us gratuito per una settimana per gli abbonati Nintendo Switch Online

Among Us, grazie a Nintendo che ha deciso di fare un piccolo regalo ai suoi utenti iscritti a Nintendo Switch Online, sarà disponibile gratuitamente per una settimana intera: sette giorni esatti, a cominciare da domani, mercoledì 21 luglio, fino a martedì 27 luglio 2021.

Una buona occasione per provare l’apprezzato titolo sviluppato e pubblicato dagli statunitensi Innersloth e decidere se il gioco vale o meno l’acquisto. Acquisto che, dal 21 luglio fino al primo di agosto 2021 sarà possibile fare godendo di uno sconto del 30% sul prezzo finale.

Per il momento, è doveroso precisarlo, questa offerta con protagonista Among Us è stata condivisa esclusivamente dal profilo Twitter ufficiale di Nintendo of America, dunque non è noto se e quando questa offerta sarà estesa ad altre regioni del mondo. Ovviamente si spera che si tratti di una promozione globale, che coinvolga dunque anche noi europei. Una mossa che sarebbe anche piuttosto intelligente, quella dell’estendere l’offerta su scala globale, poiché fornirebbe una base di giocatori decisamente più ampia fin da subito.

Among Us, prodotto dalla summenzionata Innersloth, è un gioco rivelazione che potremmo definire a scoppio ritardato. Il lancio ufficiale risale infatti al 2018, ma sarà solo molti mesi dopo il lancio tiepidamente accolto che il titolo prenderà il decollo tramutandosi in un vero e proprio fenomeno, con un picco in termini di successo raggiunto solo nel 2020. Un titolo molto amato dagli streamer ma anche dai giocatori, affascinati dalle dinamiche sociali che lo contraddistinguono .

Che ne pensate? Approfittere di questa offerta, se sarà estesa anche al nostro Bel Paese? Avete mai provato Among Us, o quantomeno visto un gameplay di qualche streamer? Esprimete la vostra opinione a riguardo nell’apposito spazio dedicato ai commenti, o sotto l’articolo nei spazi social ove sarà condiviso.

among-us

Approposito di Among Us: sapevate che il titolo è forse destinato ad approdare in futuro su PlayStation? Ancora, invece, non si sa nulla di una eventuale versione Xbox.