XBOX

Xbox: Microsoft presenta il nuovo giveaway con 7 controller a tema Bethesda

Domani verranno rivelati tutti i dettagli del nuovo concorso

Alcuni giorni fa Microsoft ha organizzato una speciale tavola rotonda volta a celebrare l’acquisizione di ZeniMax Media, occasione questa utile per il colosso americano per suggerire con non poca fermezza come gran parte dei prossimi titoli Bethesda saranno esclusive per le piattaforme Xbox. Al seguente link trovate le dichiarazioni a riguardo di Phil Spencer, che ricordiamo essere il boss della divisione gaming dell’azienda di Redmond.

Vista l’importanza dell’acquisizione di cui sopra, non stupisce affatto vedere come l’azienda di Redmond voglia continuare a celebrare questo importantissimo evento, annunciando proprio in queste ore un nuovo giveaway speciale che, senza alcun dubbio, andrà ad ingolosire e a catturare tutti i fan dei videogiochi, o almeno buona parte di essi.

L’annuncio è avvenuto attraverso Aaron Greenberg, responsabile della divisione marketing di Xbox, che ha pubblicato un tweet dove è possibile gustarsi un video dedicato. In queso filmato è quindi possibile vedere ben sette controller in edizione limitata dedicati ad alcune delle IP di Bethesda più amate dal pubblico.

Eccovi nello specifico i giochi presenti sui nuovi controller di cui sopra:

  • Dishonored
  • Prey
  • The Elder Scrolls 
  • Fallout
  • DOOM
  • Evil Within
  • Wolfenstein

Ognuno di questi controller, compatibili con Xbox Series X|S e Xbox One, sono dotati ovviamente di colori e disegni unici, con tutti i dettagli del concorso che verranno svelati in modo ufficiale domani da Microsoft stessa. A questo punto non ci resta che attendere qualche ora e vedere se il colosso americano proporrà questo prezioso giveaway anche da noi in Italia, cosa questa un po’ complicata ma sperare non costa nulla, giusto?

Qui sotto trovate il tweet di Aaron Greenberg, con tanto di video che mostra questi fantastici controller in edizione speciale – e limitata – in tutto il loro splendore. Cosa ve ne pare? Vi piacciono oppure avreste preferito un’altra iniziativa da parte dell’azienda di Redmond? Ditecelo con un commento qui sotto!