Game Experience
LIVE

Xbox Game Pass: è in arrivo un aumento di prezzo per il piano base?

Si fa largo sul web un nuovo rumor!

In questi giorni si sta parlando a più riprese di Xbox Game Pass, servizio in abbonamento di Microsoft che stando ad alcune indiscrezioni potrebbe presto accogliere anche una nuova tipologia di abbonamento, precisamente quello dedicati alla famiglia.

E mentre sul web si parla discute con una certa insistenza di questa eventuale ma importante novità che sarebbe attualmente in lavorazione presso la divisione gaming del colosso di Redmond, in questo articolo dobbiamo riportarvi le dichiarazioni del giornalista Brad Sams, condivise proprio in queste ore attraverso i suoi canali social.

Stando al buon Sams infatti, Microsoft avrebbe preso la decisone di aumentare sensibilmente il prezzo dell’attuale piano standard di Xbox Game Pass, disponibile attualmente sul mercato ad un prezzo consigliato di 9,99 Dollari.

Secondo quanto riferito da Brad Sams, il piano base del celeberrimo Game Pass passerà nelle prossime settimane da 9,99 Dollari a ben 14,99 Dollari, un aumento di 5 dollari quindi giustificato dall’inclusione anche di Xbox Live Gold, servizio questo che ricordiamo essere necessario per poter giocare alle varie modalità online dei giochi disponibili su console Xbox.

Un giornalista afferma che in futuro il piano base di Xbox Game Pass potrebbe subire un aumento

Il giornalista ed insider del mondo dei videogiochi Brad Sams, continua poi affermando come il colosso americano avrebbe deciso di aumentare il prezzo dell’abbonamento standard di Xbox Game Pass appena verrà ufficializzata l’acquisizione di Activision Blizzard, con le produzioni del publisher appena acquisito che confluiranno proprio all’interno del Game Pass.

Qui sotto trovate le sue dichiarazioni:

“Ho sentito che Microsoft sta valutando come aumentare il prezzo di questi servizi per includere il Gold in modo che il piano base sia da 15$ al mese, il che significa che se avete il Game Pass avrete anche Xbox Live Gold e questo è l’unico tier.

Non mi sorprenderebbe se quando Microsoft completerà l’acquisizione di Activision, aumentasse il prezzo per accedere al loro servizio.”

Ovviamente è bene segnalare immediatamente come quantomeno al momento della stesura di questo articolo si tratti di pure e semplice indiscrezioni, con Microsoft che non ha annunciato in alcun modo un aumento di prezzo del piano base del Game Pass.

Inoltre a destare qualche sospetto in merito a questa nuova indiscrezione, che ricordiamo essere basata sui prezzi statunitensi, è l’attuale prezzo di Xbox Game Pass Ultimate, che include al suo interno sia Xbox Live Gold, che costa singolarmente 6,99 euro al mese, che il Game Pass stesso ovviamente, che costa da solo 9,99 euro al mese.

Ed inoltre il Game Pass Ultimate presenta al suo interno anche l’abbonamento EA Play ed il PC Game Pass. Quindi, qualora l’indiscrezione di Brad Sams fosse vera, vorrebbe dire che verrebbe aumentato di conseguenza anche il prezzo del pacchetto Ultimate.

xbox game pass
Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi