Game Experience
LIVE

Xbox Cloud Gaming è ora disponibile in 26 nuove nazioni, 1 miliardo di utenti possono usufruire del servizio

Il servizio di Microsoft sbarca in tanti nuovi Paesi.

Nel corso di questa giornata di fine settembre è andata in scena la conferenza di Xbox in occasione del Tokyo Game Show 2021, evento questo ovviamente dedicato al mercato giapponese. In questa occasione quindi l’azienda di Redmond ha annunciato che Xbox Cloud Gaming sbarcherà domani anche nel Paese del Sol Levante, evento celebrato con tanto di trailer di lancio dedicato.

Microsoft ha inoltre annunciato che in occasione di questa importante novità tutti i giocatori giapponesi potranno gustarsi oltre 100 giochi per console di alta qualità come “Scarlet Nexus” e “Ryu ga Gotoku 7 Light and Darkness International” su PC Windows, smartphone e tablet in combinazione con Xbox Game Pass Ultimate e controller compatibili.

Xbox Cloud Gaming sarà quindi disponibile a brevissimo in Australia, Brasile, Giappone e Messico, con il servizio in abbonamento del colosso americano che è approdato in ben 26 Paei differenti, in 5 continenti, portando Cloud Gaming ad un totale di 1 miliardo di persone. Questo numero è a dir poco imponente, ma Microsoft punta a raggiungere addirittura i 3 miliardi di potenziali utenti.

Qui di seguito trovate le dichiarazioni di Microsoft a riguardo:

“Con l’espansione di Xbox Cloud Gaming ai giocatori in Australia, Brasile, Giappone e Messico, stiamo ora offrendo l’opportunità a oltre un miliardo di persone in 26 paesi nei cinque continenti di poter giocare ai giochi Xbox Game Pass dal cloud sui loro smartphone, tablet e PC. Dal momento che il cloud gaming è alimentato da console Xbox Series X personalizzate, questo sta a significare che da ora questi giochi vengono giocati su una Xbox nel cloud, offrendo tempi di caricamento più veloci e frame rate migliori per l’esperienza di gioco. Inoltre attraverso il nostro programma di anteprima possiamo affermare di aver imparato molto dai giocatori che hanno partecipato. Questo è stato ovviamente possibile grazie ai giocatori in Brasile che hanno letteralmente riempito i nostri server di cloud gaming ancor prima che annunciassimo il lancio dell’anteprima. E i giocatori in Messico che hanno reso Gears 5 il nostro gioco più giocato in anteprima. In Australia e Giappone, è stato fantastico vedere la diffusione dei controlli touch con Minecraft Dungeons. Semplicemente non saremmo qui oggi senza questa partnership, grazie.

Qui di seguito trovate il trailer di lancio di Xbox Cloud Gaming dedicato al mercato giapponese:

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi