Game Experience
LIVE

Xbox Cloud Gaming: Ecco l’applicazione TV in funzione

Tom Warren ci mostra l'app in funzione in anteprima

Microsoft sta facendo molto parlare dell’app per smart TV che porterà Xbox Game Cloud in milioni e milioni di case, rompendo di fatto il confine della console casalinga e/o del PC da gioco, per espandere i confini del suo ecosistema videoludico verso orizzonti vasti come non mai. Il lancio dell’applicazione è previsto per fine mese e, da principio, interesserà solo alcuni modelli Samsung. L’intenzione tuttavia è allargarla a quanti più marchi e modelli possibili, cosi che nei televisori dal prossimo futuro in poi sia comune la sua nativa presenza nei dispositivi.

L’app Xbox Cloud Gaming come funziona? Diamoci uno sguardo con Tom Warren:

Il celebre giornalista di The Verge ha infatti avuto modo di testare in anteprima l’applicazione, registrando un filmato in cui in soli 95 secondi mostra nel dettaglio l’interfaccia, le impostazioni e, in chiusura, lancia Halo Infinite per giocarci una manciata di secondi, mostrando la reattività e la qualità del servizio streaming offerto.

Quello mostrato nel video è un primo avvio di Xbox Cloud Gaming su smart TV, ed è dunque ciò che vi troverete d’innanzi se in futuro sfrutterete questa applicazione con un nuovo televisore. Tutto ciò che viene richiesto è l’inserimento delle credenziali per accedere ai servizi Xbox (naturalmente si può creare un profilo, nel caso se ne fosse sprovvisti, ndr). Una volta compiuto l’accesso si passa a una breve fase di configurazione guidata, molto semplice e intuitiva – nel corso della configurazione sarà richiesto di collegare un controller wireless compatibile, che può essere un controller Xbox One ma anche un DualShock 4, un DualSense o anche il controller di Amazon Luna.

Fatto questo l’applicazione Xbox Cloud Gaming sarà pronta all’uso, fornendovi accesso a tutti i giochi inclusi nel Game Pass (per cui si dovrà naturalmente pagare l’abbonamento, ndr). Il grosso vantaggio comunque sarà di poter giocare senza acquistare console o PC (che comunque restano, sicuramente al momento, l’opzione migliore per il gioco). L’app, per il momento, permette di avviare i titoli a una risoluzione massima di 1080p e 60 fotogrammi per secondo.

Il prossimo 30 giugno 2022 i possessori di moderni smart TV Samsung saranno i primi a poter provare l’applicazione Xbox Cloud Gaming sui propri televisori intelligenti. Non sono ancora annunciati piani per espandersi ad altri marchi e modelli, ma è facile intuire che lo scopo sia proprio quello, e non va escluso che in futuro anche alcuni televisori meno recenti vengano resi compatibili al servizio.

Xbox Cloud Gaming
Fonte: YouTube

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi