Saber Interactive, team noto per la rimasterizzazione di Halo 2: Anniversary e per lo sviluppo del motore di gioco di Quake Champions, si sta preparando a lanciare sul mercato un nuovo videogioco incentrato sugli zombie, intitolato World War Z. Più in particolare, il gioco prenderebbe spunto dall’omonimo film per il cinema, il quale è al tempo stesso la trasposizione cinematografica del romanzo.

Comunque sia, il titolo in questione verrà rilasciato su PC esclusivamente all’interno del recente Epic Games Store, proprio come hanno fatto vari altri studi di sviluppo con i loro giochi, ad esempio 4A Games con Metro Exodus. Il CEO dello studio di sviluppo, Matthew Karch, ha comunque spiegato come la decisione sia stata presa per ottenere un vantaggio sia da parte degli sviluppatori che da parte dei videogiocatori.

In particolare, il dirigente ha spiegato che in questo modo la software house ricaverà ben l’88% dalle vendite, rispetto al 70% di Steam, potendo così contare su un maggior numero di risorse da poter immettere nello sviluppo e nel supporto post-lancio. Proprio per questo, il prezzo di listino del titolo è calato da 39,99 fino a 34,99 dollari, mentre gli utenti che avvano proceduto al pre-order precedentemente verranno rimborsati di questi 5 dollari.

Chissà che Valve Corporation non decida in futuro di apportare qualche modifica alla sua piattaforma di distribuzione digitale, in modo da combattere tutti questi titoli che rischiano di diventare esclusiva di altri store.

Ricordiamo che World War Z sarà disponibile all’acquisto per le piattaforme PC Microsoft Windows, PlayStation 4 e Xbox One.

Cosa ne pensate di questa decisione?


Commenti