Game Experience
LIVE

Windows 11 accoglie il primo Spot TV con protagonista Master Chief

Lo Spartan è più agguerrito che mai.

Quando mancano sempre meno giorni al lancio ufficiale di Windows 11, Microsoft ha deciso proprio in queste ore di dare il via alla prima campagna pubblicitaria dedicata al sistema operativo più famoso ed utilizzato in tutto il mondo.

Questo spot televisivo ha una durata piuttosto esigua, assestandosi ad appena 30 secondi, con il colosso in quel di Redmond che ha deciso d’impostare il tutto su “All Starts Now” di Odessa, andando a presentare in questo nuovo filmato promozionale la nuova versione del Microsoft Store che accompagnerà l’undicesima apparizione di Windows.

La cosa piuttosto simpatica per un videogiocatore è la presenza in questo nuovo trailer anche di Master Chief, celebre protagonista della saga di Halo, oltre che di altri elementi e sorprese come Microsoft Teams e tanto, tanto altro ancora.

Difatti sì, per Microsoft non deve essere proprio semplicissimo andare a spiegare al proprio pubblico, in appena trenta secondi, quali saranno le novità presenti in questa una nuova versione di Windows, cosa questa che probabilmente ha spinto il colosso americano ad adoperare uno stile piuttosto aderente a quanto fatto con il primo spot dedicato ad Xbox Series X.

Detto questo, nel nuovo spot TV è possibile ammirare un’attrice intenta ad attraversare pareti di app fino a quando finisce per selezionare l’app Xbox Game Pass, ed è proprio qui che irrompe sulla scena l’iconico Master Chief con un banshee di Halo che esplode in modo spettacolare in cielo, proprio per mano stessa dello Spartan.

Vi ricordiamo infine che Microsoft è in procinto di lanciare Windows 11 il 5 ottobre 2021. Il colosso americano terrà inoltre un evento dedicato ai Surface il 22 settembre, giorno in cui potrebbero esserci delle sorprese anche riguardo il nuovo Windows.

Fonte: The Verge

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi