NOTIZIE

Warzone: un giocatore è riuscito a vincere senza infliggere nessun danno

Chi l’ha detto che la guerra si vince solo usando le armi? Il nostro giocatore di Warzone avrà letto “L’ Arte della Guerra” di Sun Tzu e, apprese le tecniche/strategie militari del noto generale cinese, ha vinto la sua battle royale senza infliggere nemmeno un danno.

Come detto, uno dei tanti appassionati del battle royale creato da Activision è riuscito a portare a termine una tra le imprese più difficili (e simpatiche) che un giocatore può compiere. Sulle pagine di Reddit ha trovato spazio il filmato di un giocatore che mostrava il punteggio complessivo ottenuto dopo una vittoria. Il giocatore, attivo su Reddit con il nickname Pinkys_Brain_, è sopravvissuto fino alla fine con un punteggio totale di 4.900 XP, insomma un solo contratto terminato.

Warzone

Ma la cosa più sorprendente è che il giocatore non ha messo a segno nemmeno una kill durante tutto il suo match in Warzone. Un approccio pacifista, ma nel vero senso del termine, perché si è spinto ben oltre: non ha inflitto nemmeno l’1% di danno in tutto il match in modalità Solo. Il protagonista ha voluto etichettare il tutto come un semplice colpo di fortuna. Infatti nelle fasi finali della battle royale aveva intenzione di buttarsi nella mischia, ma la collocazione degli avversari (rimasti bloccati in un aera poi diventata tossica) lo ha aiutato nel portare a termine questo strepitoso traguardo in Warzone.