NOTIZIE

Twitch alza bandiera bianca e rimuove il ban ad Amouranth e Indiefoxx

Il ban è stato rimosso dopo appena tre giorni.

In questi giorni è letteralmente esploso il caos attorno a Twitch, celebre piattaforma di contenuti video in streaming di Amazon che sta dovendo affrontare alcune problematiche piuttosto importanti, dove tra queste è impossibile non citare i ban di Amouranth ed Indiefoxx, due celebri streamer che si sono rese protagoniste di live piuttosto spinte, con contenuti velatamente (ma neanche troppo) erotici.

Entrando nello specifico della questione, le due ragazze hanno deciso di abbandonare per un attimo le live in bikini in vasca da bagno, oppure nelle piscine gonfiabili tutte colorati e luccicanti, per gettarsi a capofitto nel nuovo meta rappresentato dalle live ASMR. Ma sì, anche in questo caso hanno iniziato ad arricchire il tutto con dei contenuti molto, molto sessualizzati, mostrandosi anche in questo caso mezze nude e decidendo di leccare microfoni oppure appoggiare sempre questi benedetti microfoni nelle prossimità del loro ano. Insomma sì, avete capito bene quanta malizia ci fosse in queste live.

Ma ebbene sì, tutto ha una fine e quindi anche Twitch ha alla fine mollato la presa decidendo di revocare il ban sia ad Amouranth che ad Indiefoxx, con le due ragazze che possono ora fare nuovamente live così da sollazzare la nutrita schiera di propri fan. Questa revoca del ban ha però fatto sorgere in molti una domanda che, ora dopo ora, sta assillando sempre di più gli utenti sparsi per la rete: ma adesso Twitch accoglierà una nuova categoria dedicata alle live ASMR Hot, dopo quella dedicata alle piscine e spiagge per fronteggiare l’Hot Tub Meta? Beh, come si suol dire chi vivrà vedrà!

Intanto non possiamo che accogliere questa notizia con non poco stupore, soprattutto considerando l’incredibile sfogo di cui si è resa protagonista l’arcinota Kaitlyn Siragusa, in arte Amouranth, nelle scorse ore, dove è arrivata a definire degli “zoomer, boomer e millennial“ tutti coloro i quali si sono permessi di criticare le sue live.