NOTIZIE

Tutti a bordo! Monorail Stories è pronto a partire per lo Steam Game Festival!

BELLINZONA, 16 giugno 2020 – Due pendolari, un treno che viaggia fra due città. Silvie, che ogni giorno viaggia dalla città di M verso quella di L e Ahmal che compie il percorso opposto. Due storie, giocoforza, separate ma che finiranno per intersecarsi in maniera sorprendente.

Questa è l’idea alla base di Monorail Stories nuovo videogioco, e nuova scommessa, del team di sviluppo svizzero Stelex Software previsto per PC Windows, Mac e Nintendo Switch.

#videogioco #svizzera #stelexsoftware #windows #macOS #nintendoswitch #indie #avventura

Una storia che è tutta una metafora – Le influenze si sprecano: dalle serie televisive all’opera surreale di Dino Buzzati, passando per uno spruzzo di De Chirico conditi con un pizzico di Miyazaki (e Bong Joon-ho).

“Monorail Stories” è anche e soprattutto una storia, anzi più storie. Punti focali i due protagonisti, Silvie e Ahmal, ma anche tutti gli altri viaggiatori e le due città-montagna di M e L. A dipendenza delle scelte cambieranno radicalmente anche gli sviluppi e gli esiti.

«Quando abbiamo iniziato a lavorare a “Monorail” una delle cose che per noi è subito stata chiara era che doveva essere un’esperienza che poteva essere vissuta, giocata, più volte. Una sorta di matrioska di storie», spiega Stefano Maccarinelli di Stelex Software.

L’approccio grafico è quello della pixel art, dei colori chiari e sognanti. L’art-direction è stata affidata al talentuoso artista italiano Marco Dotti.

#storia #narrazione #surrealismo #fantastico #pixelart #retrogame

Un inizio che promette bene – Se il buongiorno si vede dal mattino, beh, “Monorail Stories” potrebbe avere un futuro decisamente roseo. Il trailer ha già vinto un premio come “Miglior Pitch” indetto da Game Dev London per #PitchYaGame al quale hanno partecipato quasi 6’000 giochi provenienti da tutto il mondo.

La monorotaia ticinese è stata inoltre selezionato da Pro Helvetia per lo SwissGames Showcase 2020, un nuovo programma di mentorship creato da Pro Helvetia per aiutare gli studi indipendenti ad accedere alle opportunità commerciali nei tempi difficili di Covid-19 e destinato ai progetti elvetici più interessati. A tal proposito Jason Della Rocca di Execution Labs, mentor e membro della giuria, ha detto del gioco: «Monorail Stories è senza dubbio il gioco più affascinante che abbia visto da un po’ di tempo a questa parte. Deliziosa grafica in pixel art e intrigante narrazione asincrona».

Inoltre Agefi, quotidiano economico svizzero, lo ha inserito (al numero 2) tra le 10 buone notizie dell’industria videoludica elvetica.

#premi #pitchyagame #gamedevlondon #prohelvetia #swissgamesshowcase 

Prossima fermata: il festival dei giochi di Steam – Il gioco farà anche parte dello Steam Game Festival (16-22 giugno), con una demo da scaricare e una serata (quella di giovedì 18 giugno alle ore 22:00 CEST) di diretta streaming con il team Stelex Software, coordinata con il portale ticinese dei videogiochi Joypad.ch.