Le voci che riguardano lo sviluppo delle nuove console PS5 e Xbox Scarlett stanno iniziando a circolare in maniera spropositata. Dopo la conferma di Microsoft al recente E3 dello sviluppo di una nuova console, anche Sony sembra oramai essere entrata a pieno regime nello svilipo di PS5. In questo turbine di notizie ovviamente anche molti sviluppatori sono coinvolti, e dopo la notizia che vi abbiamo riportato dedicata all’Unreal Engine 5 ed Epic Games, è ora il turno Treyarch.

Durante una recente intervista Jason Blundell, il game director della modalità Zombies di Call of Duty: Black Ops 4, ha dichiarato che PS5 e Xbox Scarlett dovranno offrire più potenza non solo dal punto di vista grafico, ma anche da quello sonoro.

“Sto ancora aspettando un holodeck funzionante di Stark Trek, ma considerando che non arriverà nell’immediato futuro dovrò rimanere coi piedi per terra”, scherza Blundell.

“Supponiamo che ci venga data più memoria, CPU e GPU. Nel mondo di Zombies tutto ruota attorno ai suoni e alla luce. Mi piacerebbe dunque che le prossime console dessero più potenza di elaborazione, memoria, ed effetti hardware dedicati al comparto audio. Dicono che l’audio contribuisce notevolmente all’impatto grafico, e non potrei essere più d’accordo”.

 

Commenti