NOTIZIE

Tom Holland difende i giocatori inglesi, si complimenta con l’Italia ed attacca i razzisti

Il celebre attore non ci sta alle violenti critiche che sono piovute addosso ai giocatori inglesi!

La notte dell’11 luglio 2021 ha visto andare in scena l’attesissima finale degli Europei 2020, evento dove la nostra Italia ha affrontato l’Inghilterra nella splendida e suggestiva cornice rappresentata dall’imponente ed iconico Wembley situato proprio nel Paese della Regina. Questa partita è risultata essere decisamente combattuta, con le due squadre che hanno fatto di tutto pur di vincere, così da donare al proprio Paese e a tutti i propri tifosi una gioia incredibile.

Ma sì, alla fine anche a causa di una buona dose di fortuna (oltre a tanta, tantissima bravura, ovviamente) i nostri ragazzi sono riusciti a far trionfare il nostro Bel Paese, con il cielo sopra Wembley che non ha potuto fare altro che cedere alla conquista fragorosa e convinta del meraviglioso azzurro.

Ovviamente mentre tutti noi italiani eravamo ricolmi di gioia, a tratti incontenibile, per gli inglesi possiamo parlare di sentimenti totalmente opposti, con tantissima tristezza e delusione per un titolo europeo sfuggito dalle loro mani proprio lì, a casa loro, dopo che avevano passato giorni ad essere certi di poterlo agguantare ai danni della nostra Italia.

A decretare il successo della nazionale italiana di calcio sono stati i calci di rigori, quelli che vengono definiti lotteria perché bastano pochi centimetri a decretare il successo o meno di quella oppure dell’altra squadra. Gli inglesi hanno quindi sbagliato più rigori dei nostri calciatori, cosa questa che ha fatto letteralmente infuriare una buona fetta di tifosi inglesi, ma tra questi non troviamo in alcun modo Tom Holland.

Il celebre attore inglese (che ricordiamo veste i panni di Spider-Man nei film del Marvel Cinematic Universe oltre che di Nathan Drake nell’attesa pellicola cinematografica di Uncharted) non è infatti assolutamente tra i critici (per usare un eufemismo), pubblicando proprio in queste ore un post su Instagram dove va a criticare aspramente tale comportamento da parte di questa fetta di tifosi inglese. Il tutto difendendo Saka, Rashford e Sancho, giocatori inglesi che hanno sbagliato i rigori ed attaccando chi ha fatto commenti razzisti. Infine il buon Tom Holland ha fatto i complimenti all’Italia per il grande risultato sportivo raggiunto.

Eccovi il suo post:

Le persone che attaccano i giocatori dell’Inghilterra sono le uniche persone che hanno deluso qualcuno. Il loro comportamento – le persone che hanno picchiato il tifoso italiano e gli stro*zi che lanciano insulti razzisti sono semplicemente spregevoli. Non siete miei connazionali. Questi giocatori infatti non meritano altro che rispetto. Ci hanno dato così tanto in un momento così difficile e dovrebbero essere trattati come re e non presi a calci mentre sono a terra. Per Saka, Rashford e Sancho, avete avuto il coraggio di farvi avanti. Voi ragazzi siete tre leoni e tutti gli inglesi perbene sono orgogliosi di voi e di tutta la squadra e dello staff e vi sosterremo di nuovo durante la Coppa del Mondo.

Intanto sapevate che anche Orlando Bloom ha tifato Italia contro l’Inghilterra pur essendo inglese?