Tom Clancy’s The Division 2: Un trailer evidenzia la versione Xbox One X

Microsoft ci mostra di cosa è capace Xbox One X

Tom Clancy’s The Division 2 sarà disponibile da venerdì 15 Marzo per tutti giocatori, anche se i possessori della versione Dark Zone Edition possono già accedervi dalla giornata di ieri. Il gioco che vi ricordiamo è disponibile per PlayStation 4, PC e Xbox One ha visto in queste ore un trailer dedicato alla versione Xbox One X che elogia le eccellenti performance della console Microsoft.

La risoluzione del gioco raggiunge i 4K con supporto all’HDR, con una qualità della grafica decisamente elevata grazie all’uso di texture ad hoc. La console Microsoft dispone anche del supporto all’audio spaziale Dolby Atmos.

Descrizione

Sono trascorsi sette mesi da quando un virus letale ha colpito la città di New York e il resto del mondo, decimando la popolazione. Quando il virus si è diffuso, è stata attivata come ultima linea difensiva la Divisione, un’unità dormiente di agenti civili. Da allora, gli agenti della Divisione hanno combattuto senza sosta per salvare ciò che restava della civiltà.

Per la Divisione, la posta in gioco è più alta che mai, poiché il mondo è sull’orlo del collasso. Washington, D.C. è in serio pericolo e se dovesse cadere, anche l’intera nazione sarà spacciata. Come agente della Divisione che ha operato sul campo negli ultimi sette mesi, tu e la tua squadra siete l’ultima speranza per arrestare la distruzione della società dopo la diffusione dell’epidemia.

Sviluppato da Ubisoft Massive e dagli stessi team che hanno realizzato Tom Clancy’s The Division, Tom Clancy’s The Division 2 è uno sparatutto d’azione online open-world con elementi GDR, ambientato in una Washington, D.C. in rovina e sull’orlo del collasso. Questa nuova e ricca ambientazione combina una serie di scenari davvero splendidi e realistici, in cui sarà possibile vivere direttamente tutti gli elementi fondamentali della serie, come il realismo degli ambienti, il ricco sistema di progressione in stile GDR e l’azione frenetica, come mai prima d’ora. Gioca da solo o in cooperativa con una squadra composta da un massimo di quattro giocatori per completare una vasta gamma di attività, dalla campagna principale a partite PvP fino alla Zona Nera, un’area molto pericolosa dove potrà succedere di tutto.

  • UNA WASHINGTON, D.C. TRASFORMATA

A seguito del virus, tempeste, alluvioni e il caos conseguente hanno trasformato radicalmente Washington, D.C. Esplora liberamente uno scenario realistico pieno di varie ambientazioni, da aree urbane allagate a siti storici e celebri monumenti, durante una delle estati più torride di sempre. Le strade sono state invase dalle fazioni nemiche, ognuna con un proprio obiettivo e intenzionata a prendere il controllo di Washington, D.C. La tua missione è liberare la città e proteggere ciò che resta della società.

  • LA MIGLIORE ESPERIENZA DI ENDGAME

Tom Clancy’s The Division 2 è stato realizzato focalizzandosi soprattutto sull’endgame, per assicurarsi che i giocatori abbiano accesso a contenuti sempre nuovi e unici, anche molto tempo dopo aver completato la campagna principale. L’endgame di Tom Clancy’s The Division 2 introdurrà nuove sfide e sistemi di progressione, colpi di scena unici e per la prima volta nella serie, gli assalti. I giocatori potranno anche accedere a una vasta gamma di contenuti post lancio, tra cui un intero anno di missioni aggiuntive legate alla trama, espansioni della mappa e modalità di gioco.

  • NUOVE SPECIALIZZAZIONI E UN NUOVO SISTEMA DI PROGRESSIONE DEL GIOCATORE

Dopo aver completato la campagna principale, sarà possibile accedere a nuove specializzazioni, come demolitore, tiratore scelto e survivalista. Ognuna aprirà un nuovo sistema di progressione con nuove abilità, mod e talenti unici da ottenere per massimizzare l’efficacia del proprio agente nel ruolo selezionato.

  • UN MONDO VIVO E DINAMICO

Civili e fazioni nemiche lottano costantemente per sopravvivere, contendendosi le poche risorse disponibili, come cibo, medicine e munizioni. Mentre le fazioni si affrontano tra loro in una DC devastata, combatteranno per prendere il controllo di oggetti e luoghi, ma anche per la loro stessa sopravvivenza. Le diverse necessità e motivazioni di ciascuna fazione inevitabilmente collideranno, innescando una serie di scontri costanti fra fazioni nemiche, alleati e civili, in cui sarai coinvolto in qualità di Agente della Divisione. Il tutto darà vita a un mondo sempre vivo e dinamico, ma soprattutto pieno di sorprese.

  • RIUNISCI I CIVILI

I civili si sono riuniti in alcuni accampamenti per riscostruire la società, ma la loro stessa esistenza è minacciata. Collabora con loro per proteggerli e in cambio verranno in tuo aiuto e ti forniranno scorte e assistenza per costruire la tua base operativa, dando così un significato ancora più profondo alle persone e al mondo circostante.

  • UNA ZONA NERA RINNOVATA

La Zona Nera è un’area inesplorata della mappa con alcuni dei migliori bottini presenti nel gioco. La Zona Nera è anche l’area più pericolosa del gioco, dove paura, vendetta e tensione sono sempre al massimo, in quanto qualsiasi altro agente potrebbe tradirti e rubarti un bottino conquistato con tanta fatica.
In Tom Clancy’s The Division 2, questo particolare scenario è stato realizzato per fornire un’esperienza corretta e avvincente a tutti i giocatori, indipendentemente dal proprio livello di abilità.

Commenti