Game Experience
LIVE

The Witcher, Henry Cavill ha firmato per altre 5 stagioni stando ad un report

Un nuovo report non ha dubbi in merito.

Secondo quanto riferito dal noto portale online We’ve Got This Covered, Netflix e la produzione della Serie TV di The Witcher hanno deciso di ingaggiare Henry Cavill per altre cinque stagioni. Se quindi questo report dovesse rivelarsi veritiero, vorrebbe dire che l’ormai a dir poco celebre attore che, tra gli altri ha vestito i panni di Super Man nell’universo cinematografico DC, ricoprirà il ruolo dell’iconico cacciatore di mostri Geralt di Rivia per almeno altre cinque stagioni.

Quando parlo di The Witcher, parlo sempre di come questi tre personaggi si uniscono – Geralt, Ciri e Yennefer – si uniscono come una famiglia. È la parte più importante della serie per me“, ha detto la showrunner Lauren Schmidt Hissrich nel corso di un’intervista con The Wrap.

“E quando inizi a immaginare la famiglia di qualcuno, devi anche capire la loro famiglia di origine. A volte sono una madre e un padre, a volte sono parenti di sangue. Per Geralt, sono i suoi fratelli, è la confraternita dei witcher”.

L’ultima frase è letteralmente musica per le orecchie dei fan dei romanzi e dei giochi che vedranno questi personaggi iconici unirsi l’uno all’altro sul piccolo schermo. Proprio in tal senso segnalino inoltre come Eskel sarà interpretato da Basil Eidenbenz, Lambert sarà interpretato da Paul Bullion e Coen sarà invece interpretato da Yasen Atour.

Tornando al report di We’ve Got This Covered, questo afferma inoltre che Netflix non si è limitata ad ingaggiare Henry Cavill per altre cinque stagioni dello show, ma ha anche dato il via libera a Schmidt Hissrich affinché pianificasse una storia che durasse ben sette stagioni in totale.

La cosa peggiore che potremmo fare è mettere tutte le nostre energie solo nella prima stagione, e non pensare a come questi personaggi possono crescere“, ha detto lo showrunner l’anno scorso. Le riprese della seconda stagione hanno portato il cast e la troupe in Scozia, Slovacchia, Repubblica Ceca e Inghilterra, anche se sono state interrotte più e più a causa della terribile pandemia da COVID-19. Naturalmente, poiché né Cavill né Netflix hanno confermato il recente report, vi ricordiamo di prendere questa notizia con le dovute pinze.

Vi ricordiamo infine che la seconda stagione di The Witcher sarà disponibile in esclusiva su Netflix alla fine di quest’anno.

Fonte: Gamingbible

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi