The Witcher 3: rivelata la risoluzione del gioco su Switch

Rivelata la risoluzione del gioco The Witcher 3 su Switch

Durante l’E3 2019 Nintendo ha ufficialmente annunciato l’uscita di The Witcher 3 su Nintendo Switch. In seguito all’annunciato è sorta la domanda di quale sarà la risoluzione del gioco sulla console Nintendo.

Ebbene durante la giornata di ieri CD Projekt, rispondendo ad un utente su twitter, ha rivelato che il gioco girerà a 720p con risoluzione dinamica quando la console è nella base. Quando invece si utilizzerà la console in modalità portatile si scala da 1280×720.

Sempre ieri inoltre Digital Foudry ha pubblicato un video analisi inerente alla risoluzione del gioco. Ovviamente in favore della fluidità del gioco vengono sacrificati dettagli nella profondità di campo e nel particolareggiare gli scenari. Tom Morgan ha dichiarato nell’analisi:

“Si tratta di uno degli adattamenti su Switch che più osano, tra quelli che abbiamo mai visto. Da un punto di vista della pura risoluzione, il gioco gira a livelli molto più alti di quanto mi aspettassi, e posso confermare i numeri rivelati da CD Projekt Red. Il gioco utilizza un sistema dinamico per aggiustare il caricamento del rendering su schermo. Con un test sul materiale e gli schermi disponibili, emerge che il massimo è una risoluzione nativa di 1280×720, mentre altri scatti girano, al livello più basso registrato, a 896×504. Probabilmente questo range potrebbe cambiare nel gioco finale e faremo ulteriori test. Dopo questa rapida analisi, però, posso dire che la maggior parte dei frame sono prodotti a 720p.

Potete trovare il video analisi in sovrimpressione alla notizia.

Commenti