Game Experience
LIVE

The Lord of the Rings: Gollum, annunciata la data di uscita ufficiale

Gollum è pronto a vivere una nuova ed intensa avventura.

Nacon ha annunciato ufficialmente la data di uscita di The Lord of the Rings: Gollum, titolo che verrà lanciato per PlayStation 5, Xbox Series X, Xbox Series S, PlayStation 4, Xbox One e PC tramite Steam nel corso della giornata del primo settembre 2022, mentre invece approderà su Nintendo Switch più avanti nel corso del 2022.

Inoltre il publisher Nacon ed il team di sviluppato Daedalic Entertainment, hanno fornito anche una panoramica del gioco, svelando che questo titolo è basato sulla leggendaria trilogia di libri de Il Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien, prendendosi il compito di raccontare le vicende vissute direttamente da uno dei personaggi più iconici ed amati dai fan della serie de La Compagnia dell’Anello: ci stiamo riferendo nello specifico a Gollum.

In The Lord of the Rings: Gollum, i giocatori potranno vestire i panni del buon Gollum dopo che ha perso il suo prezioso anello a favore di Bilbo Baggins, con la piccola e terrificante creatura che a quel punto decide di lasciare le Montagne Nebbiose così da intraprendere un viaggio pericoloso che lo porta dalle segrete di Barad-dur al regno degli Elfi Silvani a Bosco Atro.

The Lord of the Rings: Gollum approderà sul mercato a fine anno

E per sopravvivere ai pericoli del suo viaggio attraverso la Terra di Mezzo, Gollum deve intrufolarsi, arrampicarsi e usare tutta la sua astuzia. Deve anche fare i conti con il suo stesso Hobbit: Smeagol. Inoltre i giocatori possono far sì che Gollum abbia il sopravvento quando si tratta di prendere decisioni importanti o se preferiscono lasciare che invece sia Sméagol a prendere il sopravvento.

In The Lord of the Rings: Gollum inoltre i giocatori possono anche incontrare personaggi famosi dei libri, oltre ad alcuni volti nuovi.

The-Lord-of-the-Rings-Gollum
Fonte: Gematsu

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi