Game Experience
LIVE

The Last of Us – Serie TV: Fine delle riprese!

Lo ha annunciato Neil Druckmann dal Summer Game Fest 2022

Si è parlato anche della serie TV di The Last of Us durante il Summer Game Fest 2022 appena concluso. Se ne è parlato proprio sul finire dello show guidato dal carismatico Geoff Keighley alla presenza di Neil Druckmann in persona, che ha annunciato che domani, venerdì 10 giugno 2022, si terrà l’ultimo giorno delle riprese della prima stagione. Dal palco ha anche mostrato una immagine della serie, tratta da un episodio che ha diretto lui in persona.

La serie di The Last of Us è alla fine delle riprese, ma ci vorrà ancora pazienza:

Ora è il turno dei lavori di montaggio, con tutto quel che ne consegue. Sul palco si sono uniti a Geoff Neil anche Troy BakerAshley Johnson, che hanno interpretato Joel e Ellie nei due videogiochi della serie. I due attori potrebbero aver preso parte alla serie, forse come parte del cast, dal momento che nessuno ha parlato di camei. Non è noto però se avranno gli stessi ruoli ricoperti nei videogiochi o se ne ricopriranno altri. Non si sa ancora quando la serie sarà resa disponibile, ma probabilmente non sarà prima del 2023 come minimo.

Il Summer Game Fest 2022 è finito ma l’estate è appena all’inizio. Questa domenica toccherà all’attesissimo evento Xbox & Bethesda Game Showcase, dal quale Microsoft dovrà impegnarsi per rilanciare questo 2022 povero di lanci di spessore (attualmente previsti quantomeno, ndr). Restate quindi con noi, perché seguiremo ogni grande evento cosi da riportarvi le notizie più fresche sui titoli più attesi di questa calda stagione di gioco e oltre!

the last of us
L’immagine dall’episodio diretto da Druckmann

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi