Game Experience
LIVE

The Last of Us Part II: la cantante Lotte Kestner ottiene quanto richiesto da Neil Druckman

Pochi giorni fa, The Last of Us Part II e Naughty Dog erano finiti al centro di una brutta situazione, che vedeva la cantante Lotte Kestner lamentarsi con la software di Sony per una presunta violazione dei diritti d’autore di una sua cover vecchia ormai 10 anni.

The Last of Us Part II

Quest’oggi, veniamo a conoscenza dell’epilogo della vicenda. Attraverso uno scambio di parole tra Neil Druckman e Lotte Kestner avvenuto poche ore fa su Twitter infatti, il vice direttore di Naughty Dog non ché direttore di The Last of Us Part II, ha ammesso chiaramente che la canzone cantata da Ellie durante il gioco – con la voce di Ashley Jhonson – è ispirata davvero alla cover di Kestner. E che per via di una svista in fase produttiva, non è stata inserita nei crediti del gioco.

Druckman ha infatti rassicurato subito la cantante, promettendole di inserirla immediatamente nei crediti di TLOU2.

Vi ricordiamo infine che The Last of Us Part II sarà disponibile a partire dal prossimo 19 giugno 2020 in esclusiva PlayStation 4!

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-eXperience.it è qui per voi!

Articoli correlati

Redazione

Redazione

Game-Experience.it è il portale dedicato all’informazione videoludica e tecnologica a trecentosessanta gradi. I nostri valori fondamentali sono la trasparenza, l’oggettività e la cura nel dettaglio.

Condividi