NOTIZIE

The Division 2: le prime comparazioni premiano la versione Xbox Series X

La versione PS5 presenta dei bug fastidiosi.

Ubisoft ha rilasciato nelle scorse ore l’upgrade next-gen di Tom Clancy’s The Division 2 per PlayStation 5 ed Xbox Series X|S.

Ma quali novità apporta nello specifico questo atteso aggiornamento dello sparatutto online del colosso francese?

Queste domande trovano risposta nel nuovo video confronto del canale YouTube ElAnalistadeBits, filmato questo che mette in mostra alcune importanti differenze tecniche tra le varie versioni del gioco.

Secondo il video di cui sopra, ad imporsi come la versione migliore è quella per Xbox Series X dato che riesce ad offrire effetti grafici avanzati ed una risoluzione di 4K nativa.

A deludere invece è la versione PlayStation 5, con una risoluzione massima di 1944p, la stessa di PS4 Pro, ed effetti grafici totalmente assenti oppure malfunzionamenti, come il FOG, riflessi, filtro anisotropico e draw distance. Problemi questi non presenti nella versione PS4 e PS4 Pro di The Division 2, lasciando pensare a qualche bug di sorta facilmente risolvibile da Ubisoft nelle prossime settimane attraverso patch dedicate.

The Division 2 raggiunge invece i 1080p su Xbox Series S. Riguardo il framerate si segnalano ottime performance su tutte e tre le piattaforme, con dei cali sporadici su Series X.

Infine il video confronta mostra dei tempi di caricamento decisamente migliori sulle console nex-gen di Xbox.

Qui sotto trovate il video confronto dell’upgrade next-gen del titolo di Ubisoft Massive. Buona visione!

the division 2
the division 2