Game Experience
LIVE

Il trailer di Super Mario Bros ha raggiunto 23 milioni di visualizzazioni

Il lungometraggio dedicato a Super Mario si preannuncia a già atteso e ora lo confermano i numeri delle visualizzazioni.

Il nuovo film animato dedicato a Super Mario si preannunciava già particolarmente atteso. A cura dello studio Illumination, già noto per la realizzazione di Cattivissimo Me e Minions, in collaborazione con Nintendo, il lungometraggio arriverà nella primavera 2023 al cinema.

Il film Super Mario Bros. già vanta un cast ricco, infatti a prestare la voce all’iconico idraulico di origini italiane troviamo Chris Pratt, Anya Taylor-Joy è Peach, Jack Black come Bowser, Charlie Day interpreta Luigi, Seth Rogen è Donkey Kong e Keegan-Michael Bay nel ruolo di Toad.

super Mario bros

Fin dal momento della pubblicazione il trailer di Super Mario Bros. ha conquistato i fan della celebre saga videoludica Nintendo: non solo per la meravigliosa grafica, ma anche per tutti gli easter eggs nascosti che ovviamente, i videogiocatori non hanno fatto fatica a scovare.

Inoltre, in occasione del New York Comic-Con, è stato organizzato un panel da Nintendo stessa dove è stato mostrato nuovamente il filmato e come ospite era presente Jack Black, che ha avuto modo di rispondere a una sessione di botta&risposta, anticipando che Super Mario Bros. avrà sequenze musicali!Una serie di sorprese dietro l’altra ed ecco qui che il trailer è già arrivato a 23 milioni di visualizzazioni!

Super Mario Bros. pronto già a conquistare le sale dei cinema di tutto il mondo.

La cifra è stata diffusa dopo una lunga analisi dei canali social di Illumination, Nintendo of America, Universal Pictures UK, Universal Pictures Australia. Non si tratta solo di visualizzazioni, ma anche di vero e proprio apprezzamento: infatti solo il 5% degli utenti ha criticato la nuova produzione.

Non manca chi, invece, si è concentrato sull’aspetto grafico del personaggio: in rete qualcuno ha trovato il viso di Super Mario un po’ diverso dal solito, ma subito sono state svelate le differenze. Il volto del protagonista, che nella cultura popolare lo ricordiamo con occhi, naso e baffi sproporzionati è stato semplicemente reso più armonioso e ordinato.

super Mario bros
Fonte: Everyeye

Articoli correlati

Condividi