NOTIZIE

Steam Deck, Valve corre ai ripari e raddoppia la larghezza di banda della RAM

La larghezza di banda è ora fissata a 88GB/s.

Steam Deck è ormai al centro di una gran quantità di notizie da un po’ di giorni a questa parte, dominando i siti d’informazione riguardanti i videogiochi praticamente sin dal suo annuncio. La console portatile di Valve ha infatti colpito più o meno positivamente positivamente la netta maggioranza del pubblico e della critica, questo a causa del suo affascinante ed ambizioso obiettivo del consegnare nelle mani dei videogiocatori un’esperienza da PC gaming ma in ambito portatile.

Proprio in questo articolo quindi andiamo a riportare una novità emersa in rete in queste ore e che, senza alcun dubbio, non potrà che portare dei benefici proprio all’affascinante obiettivo di cui sopra che si è posto l’azienda a cui dobbiamo veri e propri capolavoro videoludici, su tutti Portal ed Half Life.

Difatti Valve ha deciso di aggiornare quest’oggi le specifiche tecniche di Steam Deck, andando a correggere di fatto la larghezza di banda delle memorie LPDDR5 precedentemente fissata a 44GB/s, mentre ora la troviamo fissata nientemeno che a 88GB/s, numero questo quindi che è raddoppiato rispetto al valore originale.

Questa è stata una novità accolta in modo a dir poco entusiastico da parte della fetta di pubblico interessata a questa nuova console portatile targata Steam, questo perché il precedente valore riportato nelle specifiche tecniche ufficiali era decisamente troppo basso rispetto all’hardware effettivamente incluso nella macchina.

Entrando nello specifico della questione infatti secondo molti l’hardware Zen 2 di Steam Deck avrebbe dovuto offrire una larghezza di banda delle memorie LPDDR5 molto superiore ai 44GB/s riportati al momento dell’annuncio, vedendo in questo valore il proverbiale e temutissimo collo di bottiglia.

Facendo un esempio infatti con il venduto ed apprezzato Nintendo Switch, la console ibrida della Grande N riesce a gestire 25,6GB/s, con i Microsoft Surface che invece gestiscono fino a 68GB/s. Le APU Ryzen con Vega 11 invece ne controllano con efficacia 48GB/s

Ma alla fine tutto è bene quel che finisce bene, con Valve che ha aggiornato proprio in queste ore le specifiche tecniche di Steam Deck, inserendo una larghezza di banda raddoppiata rispetto al valore iniziale e questo perché in realtà la nuova console portatile monta delle memorie quad Channel.