Game Experience
LIVE

Steam Deck potrebbe sfruttare le schede SD per avere giochi su supporto fisico

Valve potrebbe utilizzare le schede SD per dare a Steam Deck una sua forma di supporto fisico.

Abbiamo sentito molto parlare delle soluzioni di archiviazione espandibili che Valve ha optato per la sua nuova console portatile Steam Deck. Un minuscolo slot per una scheda micro SD darà spazio di archiviazione aggiuntivo, e considerando che ci sono alcune schede con 1 TB di spazio di archiviazione, è un buon inizio. Valve ha affermato in precedenza che i giochi funzioneranno bene dalla scheda SD e lo hanno persino dimostrato nei video di IGN che mostrano il gameplay.

Nell’ultima intervista con IGN, lo sviluppatore di Valve, Pierre-Loup Griffais, spiega in dettaglio come la scheda SD può essere utilizzata per fornire una libreria Steam dinamicamente rimovibile, permettendovi di inserire dozzine di giochi alla volta. In questo momento, l’unico modo per caricare i giochi su una scheda SD è tramite lo stesso Steam Deck, il che significa che dovreste prima scaricare il gioco tramite Steam, ma potrebbe non essere sempre così.

“Penso che ci saranno opportunità per creare più software”, ha detto Griffais, “per arrivare a un punto in cui è possibile pre-caricare i giochi su una scheda SD con un dispositivo diverso, ma non abbiamo ancora davvero esplorato cosa si potrebbe fare. In questo momento tutto è fatto dal dispositivo stesso ed è un’esperienza abbastanza buona in cui puoi semplicemente installare i giochi nel modo in cui ti aspetteresti di fare e caricarli ed è proprio come se fossero nella memoria interna.”

steam-deck

Se ci fosse un modo per mettere i giochi su una scheda SD che possa essere immediatamente letta e installata su Steam Deck, sostanzialmente non sarebbe poi cosi diversa da una cartuccia di gioco, dando a Steam Deck la propria forma di supporto fisico. Questo naturalmente non è un supporto tradizionale per le console che ci sono sul mercato, ma darebbe comunque ai giocatori di poter contenere più giochi su un dispositivo fisico.

Fonte: The Gamer

Articoli correlati

Daniele Franco

Daniele Franco

Videogiocatore incallito, fin da piccolo, appassionato di qualsiasi genere, ma in particolare GDR ed Action Adventure. Gioco principalmente sulla piattaforma verde, ma amo e rispetto tutte le piattaforme e tutti i giocatori, le tifoserie non fanno per me, giocate e divertitevi, quello è l'importante.

Condividi