PC

Steam Deck, Gabe Newell vuole più concorrenza da altri produttori

Gabe Newell spera che altri produttori realizzino le proprie versioni del dispositivo

Steam Deck è stato annunciato pochi giorni fa ma sta già suscitando molto entusiasmo nella community di videogiocatori. Una console che sembra offrire agli utenti un modo conveniente per portare con sé la loro enorme libreria Steam ovunque vadano.

Tuttavia, se le cose andassero secondo i piani di Gabe Newell, Steam Deck non sarebbe sola sul mercato per molto tempo. Newell spera infatti che altri produttori di PC si mettano in gioco e creino le proprie console portatili. Potrebbe sembrare strano chiedere che prodotti concorrenti entrino nel mercato, ma Newell sottolinea che una maggiore concorrenza nel mercato potrebbe aumentare la domanda. Man mano che nuovi entusiasmanti prodotti diventano disponibili, prodotti come lo Steam Deck potrebbero potenzialmente diventare mainstream, portando a una crescita e a vendite a lungo termine anche per la nuova console di Valve.

steam deck

“La nostra opinione è che, se lo facciamo bene, venderemo in milioni di unità”, ha detto Newell . “E chiaramente stabilirà una categoria di prodotti a cui noi e altri produttori di PC saremo in grado di partecipare. E questo avrà benefici a lungo termine per noi.”

Anche se potrebbe essere pericoloso avere la concorrenza a breve termine, nel corso degli anni aiuterà a creare una vera e propria community di “giochi per PC portatili“.
Se Valve gioca bene le sue carte, potrebbe essere il prodotto di spicco della categoria. A un prezzo competitivo e con una grande flessibilità in termini di sistema operativo installato, sarà difficile da battere.

Steam Deck è già disponibile per la prenotazione in determinate regioni, con le spedizione inizieranno dal mese di dicembre 2021Valve ha rivelato di aver collaborato con AMD per creare l’APU personalizzata di questa nuova console, ottimizzata per i giochi portatili. Il tutto è infatti sorretto da una potente Zen 2 + RDNA 2, che offre prestazioni più che sufficienti per eseguire gli ultimi giochi Tripla A in una console portatile molto, molto potente.