PLAYSTATION

Sony XDEV Europa potrebbe essere diventata “globale”

Sony XDEV Europa ha da sempre collaborato con team indipendenti come Quantic Dream e Housemarque, tuttavia, sembra che ora possa allargare il suo raggio d’azione. Lo studio con base a Liverpool e responsabile delle release di giochi del calibro di Returnal e Detroit: Become Human, ha da sempre collaborato esclusivamente con team europei, ma da dalle ristrutturazioni interne, sembra ora che possa iniziare a collaborare con studi di tutto il mondo.

Sony XDEV Europa

Gli indizi sul possibile allargamento del raggio d’azione del team arrivano dai profili LinkedIn dei dipendenti di lungo corso e dal sito ufficiale di PlayStation. Iniziando dal social, sembrerebbe che alcuni dipendenti che prima erano segnalati come “External Producers“, ora siano “Global External Producer“. Sul sito ufficiale PlayStation, inoltre, il team viene ora chiamato Sony XDEV e la sua descrizione recita “collabora con ambiziosi team esterni da tutto il mondo.

Sembra dunque che Sony XDEV Europa si stia preparando a sostituire Japan Studio, che nel corso dell’anno ha perso diversi sviluppatori di spicco e che precedentemente si occupava, tra le altre cose, di offrire collaborazione a team indipendenti del Paese del Sol Levante come successo con From Software per la produzione di Bloodborne.

Sony XDEV Europa

In attesa di comunicazioni ufficiali da parte di Sony, fateci sapere cosa ne pensate di questa mossa. Credete che con questa riorganizzazione potrebbero esserci maggiori speranze per un Bloodborne 2 nel corso di questa gen? Credete che possa esserci già un progetto non ancora annunciato in corso? Non ci resta altro che aspettare monitorando la situazione per ricevere ulteriori informazioni sul futuro del team e dei suoi progetti.