Game Experience
LIVE

Sony crea l’etichetta “PlayStation PC” per la pubblicazione dei suoi giochi su Steam

Sony ha cambiato il proprio nome di publisher su Steam, passando da PlayStation Mobile a PlayStation PC.

Sony ha formato una nuova etichetta appositamente per le sue pubblicazioni di giochi per PC, denominata PlayStation PC. Mercoledì gli utenti di Steam hanno notato che le versioni per PC del titolare della piattaforma avevano come nome dell’editore “PlayStation PC LLC”, dalla precedente etichetta PlayStation Mobile. Secondo un elenco, Sony Interactive Entertainment ha registrato il nome di PlayStation PC nell’aprile di quest’anno tramite la sua sede in California. Sebbene il nome sembri una formalità, rappresenta un altro forte segnale che Sony intende aumentare i propri sforzi nel gaming sulla piattaforma PC.

I primi port moderni per PC di Sony sono stati Horizon Zero Dawn ad agosto 2020 e Days Gone a maggio. Guardando al futuro, Uncharted 4 e Uncharted: L’eredità perduta arriveranno su PC nel 2022, e poco dopo arriveranno per PS5. Anche God of War è stato annunciato come un prossimo porting per PC questo mese ed arriverà il 14 gennaio. Un altro titolo PlayStation, Sackboy: A Big Adventure, potrebbe arrivare anche su PC, secondo un elenco avvistato sul database di Steam questa settimana.

Sony Jim Ryan

In un rapporto aziendale pubblicato la scorsa estate,  Sony ha dichiarato che avrebbe esplorato l’opportunità di portare più esclusive PlayStation su PC, dopo l’ uscita di Horizon Zero Dawn sulla piattaforma. Poi all’inizio di quest’anno il presidente di SIE ha confermato che PlayStation avrebbe portato “un’intera lista” di giochi su PC. Parlando con GQ, il boss di SIE Jim Ryan ha affermato che l’opportunità di portare le IP di PlayStation a un pubblico più ampio, oltre a un processo di porting più semplice, significava che realizzare più giochi per PC era ora “una decisione abbastanza semplice” per l’azienda. Alla domanda sul perché SIE stia ora abbracciando la piattaforma PC, Ryan ha detto:

“Penso che alcune cose siano cambiate. Ci troviamo ora all’inizio del 2021 con i nostri studi di sviluppo e i giochi che realizzano in una forma migliore di quanto non abbiano mai fatto prima. In particolare dalla seconda metà del ciclo di PS4 i nostri studi hanno realizzato alcuni giochi meravigliosi e fantastici.

“C’è un’opportunità per esporre questi fantastici giochi a un pubblico più ampio e riconoscere l’economia dello sviluppo del gioco, che non è sempre semplice. Il costo della creazione dei giochi aumenta ad ogni ciclo, poiché il calibro dell’IP è migliorato.”

Fonte: VGC

Articoli correlati

Daniele Franco

Daniele Franco

Videogiocatore incallito, fin da piccolo, appassionato di qualsiasi genere, ma in particolare GDR ed Action Adventure. Gioco principalmente sulla piattaforma verde, ma amo e rispetto tutte le piattaforme e tutti i giocatori, le tifoserie non fanno per me, giocate e divertitevi, quello è l'importante.

Condividi