Game Experience
LIVE

Sniper Elite 5 aggiunge una modalità multiplayer alla campagna

Ecco la modalità Invasions

Rebellion sta portando Sniper Elite 5 su console e PC nel 2022, con una svolta: la campagna multiplayer competitiva. Nella modalità Invasion, dimostrata alla fine del trailer che trovate qui di seguito, i giocatori possono entrare nelle missioni di un altro nei panni di un cecchino nemico dell’Asse concentrato a rintracciare ed eliminare Karl Fairburne, il protagonista del gioco. Il giocatore che controlla Fairburne ottiene un altro obiettivo per la missione: eliminare il cecchino nemico.

La modalità Invasione darà anche ad entrambi i giocatori abilità speciali. I giocatori alleati otterranno il perk Eagle Eyes, che segna l’ultima posizione nota del cecchino dell’Asse sulla mappa, se gli dovesse capitare di individuarlo. I cecchini dell’Asse possono dare il comando “Stay Sharp” alle unità NPC, aumentando la loro consapevolezza e aumentando la sfida per il loro avversario alleato.

Poiché Sniper Elite 5 è ambientato nella Francia occupata, Fairburne può anche utilizzare i “telefoni di invasione”, che si trovano in tutta la mappa, per ottenere informazioni dai combattenti della resistenza e aggiornare l’ultima posizione del cecchino dell’Asse. Naturalmente, questi telefoni possono avere delle trappole, e usarli può far scattare l’allarme e rivelare la posizione del giocatore alleato.

sniper elite 5

Sniper Elite 5, annunciato a dicembre, sarà lanciato nel 2022 su PlayStation 4, PlayStation 5, Windows PC tramite Epic Games Store, Steam e Microsoft Store, e Xbox One e Xbox Series X. Rebellion non ha dato a Sniper Elite 5 una data di lancio specifica o una finestra, ma il gioco sarà rilasciato nello stesso giorno su Xbox Game Pass sia per console che per PC.

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi