Game Experience
LIVE

Senua’s Saga: Hellblade 2 potrebbe essere presente ai The Game Awards, secondo Jeff Grubb

Il noto giornalista e insider ha spiegato che c'è la possibilità di vedere Hellblade 2 all'evento di Geoff Keighley.

Il noto insider del mondo dei videogiochi Jeff Grubb, è stato di recente intervistato dal podcast Defining Duke Ultimate, svelando alcune possibili informazioni sull’evento The Game Awards 2021 organizzato da Geoff Keighley, e in particolare sulla presenza di Senua’s Saga: Hellblade 2.

Sull’evento non si sa ancora molto, se non che si terrà dal vivo al Microsoft Theater il 9 dicembre 2021. Non ci saranno soltanto premiazioni di videogiochi e team di sviluppo, ma anche annunci di giochi inediti e novità su titoli già annunciati.

Ebbene, stando alle informazioni in possesso dell’insider Jeff Grubb Senua’s Saga: Hellblade 2, cioè il seguito di Hellblade: Senua’s Sacrifice in sviluppo presso Ninja Theory/Microsoft, sarà presente all’evento videoludico di fine anno.

In realtà, Grubb ha dichiarato che la presenza del videogioco in questione è stata pianificata, ma non sarebbe ancora sicura e confermata al 100%.

Stiamo quindi parlando di una voce di corridoio dalle informazioni non proprio complete, quindi consigliamo di prenderle con le pinze per evitare eventuali delusioni dell’ultimo minuto.

Non sappiamo ancora molto del gioco stesso, tra l’altro, se non che uscirà esclusivamente per le piattaforme PC Windows e per le console next-gen Xbox Series X|S.

Possiamo stare sicuri almeno sul fatto che sarà un progetto decisamente più ambizioso rispetto al primo capitolo, in quanto il team può contare già da un paio di anni sul supporto tecnico e finanziario di Microsoft.

Hellblade

Secondo l’insider Klobrille, Hellblade 2 uscirà nel corso del 2022.

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi