Game Experience
LIVE

Secondo Ed Boon Mortal Kombat 12 non è ancora pronto per l’annuncio

Lo dichiara lo stesso creative director di NetherRealm Studios

L’annuncio di Mortal Kombat 12 è ancora lontano, perché al momento il gioco non è ancora pronto a vedersi annunciato. Questo è quello che sostiene Ed Boon, creative director di NetherRealm Studios, in una risposta a una domanda posta da uno dei suoi follower.

Non suona assurdo che sia in produzione Mortal Kombat 12, visto il grande successo ottenuto dall’undicesimo titolo della serie, pare però che i lavori di sviluppo non siano a un punto tale da permettere una presentazione nel corso dei The Game Awards 2021 tenutisi pochi giorni fa.

“Apprezzo realmente l’entusiasmo che state esprimendo nei riguardi del nostro prossimo gioco e mi sarebbe piaciuto che fossimo pronti per annunciarlo, ma ancora non lo siamo. Ci sono in gioco molte più variabili di quelle di cui possiamo parlare”

Potrebbe riferirsi, velatamente, alle vicende tra Injustice 3 e Mortal Kombat 12, che hanno seguitato alla vendita di Warner Bros. Games. Purtroppo però non si può dire per certo. Certo deve essere frustrante e complesso dedicarsi a un progetto per poi vedersi costretti ad accantonarlo per passare ad altro, e tutto ciò sarebbe plausibile se avesse gettato un poco di scompiglio nello studio.

Comunque sia, nonostante i The Game Awards siano probabilmente la vetrina più illustre dalla quale presentare un gioco, le occasioni per veder presentato Mortal Kombat 12 nei mesi del prossimo anno certamente non mancano. Altre vetrine si susseguiranno nel corso dell’anno, quindi non ci resta altro da fare che incrociare le dita e pregare il gioco sia pronto per l’annuncio, se non in primavera, magari durante l’estate, o per l’E3 2022, o per la Gamescom di Colonia.

Voi cosa ne pensate? Siete in trepidante attesa di Mortal Kombat 12 o l’undicesimo capitolo vi può ancora bastare? Fatecelo sapere nello spazio sottostante dedicato ai commenti!

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi