NOTIZIE

Sakaguchi non è interessato alle remaster di suoi lavori come Blue Dragon

Hironobu Sakaguchi, il creatore di Final Fantasy e attualmente occupato con gli ultimi lavori su Fantasian, ha rilasciato un’intervista a VGC parlando del suo futuro. Tra i temi toccati, ci sono gli eventuali remake dei suoi vecchi lavori come The Last Story, Blue Dragon o Lost Odyssey. Vediamo nel dettaglio le parole del creatore della software house Mistwalker:

“A essere onesti, non c’è nessun piano per un qualsiasi remake al momento. Sebbene si chiamino remake, la quantita di impegno e risorse che richiederebbero non sarebbero diverse rispetto allo sviluppato un gioco totalmente da zero.”

“Personalmente sono più attratto dall’idea di creare un’altra storia o mondo originale, o di costruire qualcosa di nuovo.”

sakaguchi

Lo studio Mistwalker è stato fondato nel 2004 in parte grazie all’appoggio di Xbox. Ciò ha portato alla nascita di due esclusive RPG: Blue Dragon nel 2006 e Lost Odyssey nel 2007. Tuttavia, dal 2011 con l’uscita di The Last Story per Wii, lo studio si è concentrato esclusivamente su giochi per dispositivi mobili, come appunto Fantasian.

A Sakaguchi è stato poi chiesto se gli piacerebbe lavorare ancora con Xbox nel futuro:

“A essere totalmente onesto con te, Non ho pensato molto ai prossimi passi per l’azienda o al luogo in cui vogliamo andare, e penso che potrei dedicare un po ‘di tempo alle ferie tra adesso e qualunque cosa faremo dopo. Quindi vedremo cosa succede, resta da vedere.”

All’interno dell’intervista con VGC, il 58enne fondatore di Mistwalker che ha lavorato su così tanti giochi acclamati, tra i quali Chrono Trigger e Kingdom Hearts, ha confessato che potrebbe decidere di ritirarsi dopo aver completato il rilascio della parte due di Fantasian.

Sakaguchi ha poi svelato dei retroscena sul celeberrimo Nobuo Uematsu. Sembra infatti che, sebbene il compositore non abbia totalmente intenzione di ritirarsi, difficilmente potrà lavorare ad una colonna sonora completa da solo in futuro, senza un minimo aiuto. Potrebbe occuparsi dei piccoli arraggiamenti come avvenuto con Final Fantasy VII Remake.

Fateci sapere cosa ne pensate. Avreste voluto il remake di uno dei titoli affrontati nella news? Credete che un creativo con Sakaguchi abbia ancora molto da offrire? Scriveteci la vostra opinione nella sezione dei commenti sottostante.