Nei giorni scorsi Final Fantasy VII Remake è tornato alla ribalta dopo che Sony e Square Enix hanno pubblicato, totalmente a sorpresa, un nuovo Teaser Trailer del titolo in arrivo su PlayStation 4.

A questo punto quindi si sono moltiplicati in rete i rumor riguardanti l’attesissimo gioco e, proprio in tal senso, nel corso dell’ultimo episodio del podcast Axe of the Blood God, l’editor in chief di US Gamer, Kat Bailey, ha rivelato che conosce alcune persone che hanno già giocato al Remake attraverso una demo che “prima o poi” verrà mostrata anche al pubblico.

Ma le novità non sono finite qua: difatti come segnalato da Gearnuke è stato pubblicato un post su Reddit dove potrebbero essere state rivelate alcune novità sul gioco. Come spesso accade poi, il post in questione e l’account dell’autore sono stati cancellati, ma comunque i contenuti del messaggio stanno facendo il giro del web.

Quindi secondo l’insider Final Fantasy 7 Remake sarà formato da due parti, con la prima che termina con un climax narrativo “estremamente noto” ai fan della serie.

Le evocazioni invece vengono catapultare sul campo di battaglia attraverso delle spettacolari cut-scene, in sostanza sulla falsariga di quanto accade in Final Fantasy XV. Tra le invocazioni dovrebbe essercene una nuova: una sorta di lupo.

La mappa di gioco è open-world e propone diversi mezzi di trasporto per esplorarla come si deve.

Infine nel post veniva affermato come il titolo sarà presente in forma giocabile sullo showfloor dell’E3 2019, mentre i possessori di PlayStation 4 abbonati a Playstation Plus potranno gustarsi una demo esclusiva.

Ovviamente prendete il tutto con le pinze in attesa di comunicazioni ufficiali.

A questo punto cerchiate in rosso sul calendario i giorni che vanno dal 7 al 14 giugno perché l’E3 2019promette tante notizie e spettacolo. Cliccate al seguente link per conoscere orari e date di tutte le conferenze in programma nel corso dell’evento.

Vi ricordiamo infine che Final Fantasy VII Remake è in arrivo su PlayStation 4, con la probabile versione Xbox One al centro di svariati rumor nelle scorse settimane.

Commenti