NINTENDO

Rocket League: Presentato ufficialmente il gioco Mattel Hot Wheels Rocket League RC Rivals

A quanto pare gli sviluppatori di Rocket League non ci hanno pensato sopra due volte quando qualche tempo fa alcuni dello staff di Psyonix proposero ai dirigenti dello Studios una versione reale del loro titolo videoludico.

Grazie all’accordo di collaborazione con Mattel la versione giocattolo di Rocket League è ora reale grazie alla presentazione ufficiale avventa pochi giorni fa presso il Toy Fair di New York.

Il set è composto di questo particolare gioco da tavolo è stato denominato Hot Wheels Rocket League RC Rivals ed è composto da “un’Arena da gioco”, un tabellone automatico segnapunti, due macchinine radiocomandate e da una palla da calcio gigante oltre ad un kit di ricarica per le due vetture.

La cosa che ha subito stupito coloro che hanno realizzato i primi test è l’elevatissima esperienza proposta nel titolo di casa Psyonix che pare aver subito fatto centro risultando divertente con meccaniche facili da padroneggiare ma adatte anche ai veterani di Rocket League.

Come nel gioco disponibile su console e PC lo scopo è quello di segnare nella porta avversaria con il solo ausilio della vettura, e grazie al modulo Bluetooth delle vetture esse possono essere comandate tramite un’applicazione gratuita scaricabile su iOS e Android.

La palla e i pali della posta sono inoltre dotati di sensore IR che comunicano direttamente con il tabellone segnapunti e distinguono la sfera dalle vetture.

Per quanto riguarda l’autonomia delle due vetture si parla di una durata di circa 15 minuti mentre la ricarica sull’apposita base necessita di una ventina di minuti.

Hot Wheels Rocket League RC Rivals debutterà entro la fine dell’anno negli USA e in Europa ad un prezzo di circa 180 dollari.