PLAYSTATION

Returnal: pubblicato il frenetico trailer di lancio della nuova esclusiva PS5

L'azienda pare essere travolgente!

Quando mancano appena due giorni al lancio ReturnalSony Interactive Entertainment ed il talentuoso team di sviluppo Housemarque Games, hanno pubblicato il nuovo un nuovo filmato dedicato dedicato all’esclusiva PlayStation 5. Questo trailer di lancio mostra ai giocatori alcuni spezzoni di gameplay con tanto di alcune sequenze di intermezzo, piuttosto evocative c’è da dire.

Returnal

Prima di lasciarvi a questo nuovo video di presentazione del gioco, intitolato The Tide, vi ricordiamo come nei giorni scorsi Housemarque Games abbia confermato ufficialmente come il gioco con protagonista Selene girerà in 4K e 60FPS, con Ray-Tracing attivo, con i caricamenti praticamente istantanei grazie all’SSD di PS5. Inoltre vi ricordiamo come Returnal pesa circa 56.1 GB, dimensioni queste piuttosto generose.

Eccovi il trailer di lancio, buona visione!

La nuova esclusiva dei PlayStation Studios arriverà il 30 aprile 2021 su PlayStation 5. Per chi non lo conoscesse Returnal è uno sparatutto in terza persona con elementi roguelike. Ambientato in un’ambientazione fantascientifica futuristica, il giocatore controlla Selene, una pilota spaziale, equipaggiata con una tuta e armata di armi ad alta tecnologia, che è bloccata in un mondo alieno e in un loop temporale. Dopo ogni morte, la donna viene resuscitata, seguendo uno schema di attraversamento in ambienti stranieri e combattendo entità extraterrestri terribilmente avverse. Vi ricordiamo inoltre che Returnal sfrutterà il controller DualSense di PlayStation 5, migliorando l’esperienza di immersione del giocatore. 

Se attendete con ansia il gioco, e volete saperne di più in merito a questa nuova esclusiva PS5 vi consigliamo di cliccare al seguente link per leggere le ultime dichiarazioni di Ethan Watson, Technology Director di Housemarque Games, che ha affermato come Returnal non soltanto girerà a 4K e 60 frame per secondo con Ray Tracing attivo, ma proporrà al pubblico anche un utilizzo piuttosto marcato del DualSense e delle sue feature uniche, come il feedback aptico ed i grilletti adattivi.