PC

Resident Evil Village: Si mostra in ray tracing su PC dalla presentazione AMD, il risultato è notevole

Resident Evil Village, il nuovo capitolo della celebre saga horror realizzato e pubblicato da CAPCOM si mostra in ray tracing su Personal Computer nel suo primo filmato nella recente presentazione della nuova scheda video di AMD, cioè AMD Radeon RX 6700 XT.

Stando a quanto mostrato dal video, il prodotto supporterà la tecnologia AMD e FidelityFX, funzione che sarà presente sulla nuova GPU AMD Radeon RX 6700 XT in uscita per il prossimo 18 marzo 2020. Quello che riesce a sorprendere è vedere per la primissima volta la versione PC di Resident Evil Village, la quale risulta con una grafica in generale veramente alta.

Il titolo si è già mostrato in ray tracing su PlayStation 5, anche nella demo Maiden rilasciata lo scorso mese, tuttavia l’implementazione di tale tecnologia su PC cambia in maniera rilevante l’esperienza visiva, con un’illuminazione e gestione dei riflessi che si avvicina “quasi” al fotorealismo senza rinunciare alla fluidità.

Resident Evil Village

Ebbene, sembra che CAPCOM abbia stretto un accordo con la multinazionale statunitense, aspetto che “potrebbe” far rimanere NVIDIA in disparte insieme al suo DLSS 2.0, ovviamente per ora non è nulla di confermato e rimaniamo in attesa di ulteriori delucidazioni sulla questione.

L’ambientazione di Resident Evil Village si ricollega ad alcuni anni dopo gli eventi del pluripremiato Resident Evil 7, la nuova vicenda ha inizio con Ethan Winters e la moglie Mia che hanno ritrovato la tranquillità in una nuova casa che hanno sempre sognato, naturalmente con l’obiettivo di dimenticare gli orrori del passato. Ma proprio mentre cercano di ricostruire la loro vita insieme lontano da tutti, ecco che la tragedia li investe in un nuovo incubo di terrore.

Resident Evil Village

Ricordiamo che Resident Evil Village è in programma per uscire il 7 maggio 2020 su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X|S, Xbox One e PC. (Su Nintendo Switch non c è nulla di confermato, ma come con Resident Evil 7, “potrebbe” uscire una versione basata sul “cloud”).

Vi segnaliamo inoltre, sempre per rimanere in tema videogiochi, che Blasphemous, gioco platform action con combattimenti in stile picchiaduro realizzato da The Game Kitchen e pubblicato dal Team17, ha raggiunto di recente il traguardo di un milione di copie vendute, un risultato ammirevole per un prodotto nato su Kickstarter.