Quest’oggi Capcom avrebbe dovuto dare il via alla beta di Resident Evil Resistance, versione di test di questa atipica modalità multiplayer legata Resident Evil 3 che è stata infine rimandata su PlayStation 4 e PC per problemi di natura tecnica.

La versione Xbox One invece è normalmente attiva.

Il publisher giapponese ha parlato genericamente di “problemi tecnici“, senza andare quindi a spiegare nel dettaglio cosa è andato storto nel lancio della beta.

La versione beta di Resident Evil Resistance permette di provare con mano questo particolare multiplayer online asimmetrico dove un giocatore veste i panni del temibile “mastermind” malvagio, che controlla trappole, sistemi di sicurezza e zombie, mentre gli altri quattro giocatori devono sopravvive appunto alle malefatte architettate dal mastermind.


A dicembre 2019 Capcom ha celebrato il 20esimo anniversario del classico survival horrorResident Evil™ 3: Nemesis, svelando un Resident Evil™ 3 completamente rivisitato. Seguendo la scia dell’acclamato Resident Evil™ 2, il terzo capitolo della celebre saga che ha venduto più di 94 milioni di unità – richiesto da tempo a grandissima voce – utilizzerà anch’esso il motore di gioco proprietario di Capcom “RE Engine” per completare l’arco narrativo di Raccoon City. Resident Evil 3 vede come protagonista Jill Valentine – una delle eroine dei videogiochi più iconica di sempre – in fuga da una devastata Raccoon City, mentre viene inseguita dall’implacabile bio-arma “Nemesis”. Nei sobborghi di Raccoon City, i giocatori potranno anche rivivere alcuni esperimenti della Umbrella mai narrati prima d’ora, nel nuovo gioco multiplayer online asimmetrico Resident Evil™ Resistance, incluso nel pacchetto e precedentemente noto con il suo titolo provvisorio “Project Resistance”.

Resident Evil 3 è ambientato durante la tragica epidemia del T-virus, un’arma biologica sviluppata dall’azienda farmaceutica Umbrella Corporation. Il gioco segna il debutto del Nemesis – un imponente bio-arma umanoide dotata di una smisurata brutalità quanto di una grande intelligenza – la cui ostinata caccia al membro degli S.T.A.R.S Jill Valentine lo ha reso un’icona della serie Resident Evil™. Dotato di un arsenale di armi devastante e avvolto in un abito nero per nascondere i suoi lineamenti mutilati, Nemesis dilanierà, polverizzerà o distruggerà qualsiasi ostacolo che si frapponga tra lui e il suo bersaglio.

La straziante fuga di Jill si svolge nelle ore di panico che precedono e seguono gli eventi dell’acclamato best-seller Resident Evil 2. Combattimenti intensi e risoluzione di puzzle si combinano nell’emozionante capitolo finale della distruzione di Raccoon City. Le terrificanti ambientazioni del gioco originale e tanti nuovi contenuti prendono vita come mai prima grazie a RE Engine, precedentemente utilizzato per creare gli acclamati Resident Evil™ 7 Biohazard, Resident Evil 2 e Devil May Cry™ 5 con grafica ad alta definizione e meccaniche di gioco modernizzate.

A complementare l’esaltante campagna single player troviamo Resident Evil Resistance, un gioco multiplayer asimmetrico 4 contro 1, originariamente rivelato al Tokyo Game Show come titolo in sviluppo. Nei panni di un Mastermind che agisce dietro le quinte, i giocatori potranno assumere il ruolo di personaggi chiave della saga Resident Evil, come ad esempio Annette Birkin, e dilettarsi con esperimenti mortali. Essi potranno manipolare l’ambientazione di gioco e avranno a disposizione un mazzo di carte che gli permetterà di posizionare creature feroci, trappole e telecamere di sicurezza mortali per intrappolare gli sventurati Sopravvissuti. Per la prima volta nella serie, i Mastermind potranno anche controllare direttamente le armi biologiche d’élite, come i celebri G-Birkin e Tyrant. A loro volta, quattro Sopravvissuti dovranno cooperare al meglio e sfruttare appieno la varietà di armi e le abilità speciali di ogni giocatore per avere anche solo una possibilità di fuggire dai crudeli esperimenti del Mastermind, prima dello scadere del tempo.

Resident Evil 3 sarà disponibile per PlayStation®4 computer entertainment system, Xbox One (Compresa Xbox One X) e Steam, dal 3 aprile 2020. Coloro che preordineranno il gioco riceveranno anche un esclusivo Pack Costumi Classici che prevede il design originale di Jill Valentine e la capigliatura originale di Carlos Oliveira (Disponibile presso i rivenditori aderenti alla promozione).

Commenti