ESPORTS

Rainbow Six Siege Invitational si terrà dal 9 al 21 Febbraio a Parigi

Le migliori squadre del circuito eSport globale di Tom Clancy’s Rainbow Six ® si sfideranno in LAN con rigorose misure di sicurezza

MILANO, 18 gennaio 2021 — Ubisoft ha svelato maggiori dettagli sull’edizione 2021 del Six Invitational, il campionato del mondo di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege e l’apice del suo anno competitivo. La quinta edizione del torneo si terrà dal 9 al 21 febbraio a Parigi, in Francia.

Le migliori squadre del circuito eSport globale di Rainbow Six si sfideranno in LAN, rispettando rigorose misure di sicurezza e senza la presenza del pubblico. Con la salute di giocatori professionisti, membri dello staff e partner come priorità principale, Ubisoft sta collaborando con il partner organizzatore Live Nation, l’agenzia per la salute e la sicurezza ACEPS, l’agenzia medica ISMA e il governo francese per garantire un ambiente offline competitivo, sicuro e controllato durante l’intero evento, seguendo le linee guida delle organizzazioni sanitarie e delle autorità locali. Maggiori informazioni sulle misure sanitarie e di sicurezza adottate sono disponibili qui: http://rainbow6.com/si2021eventguide

Il Six Invitational ospiterà le 20 migliori squadre al mondo provenienti dalle quattro regioni principali del circuito eSport di Rainbow Six (Asia-Pacifico, Europa, America Latina e America del Nord). Tutte le squadre inizieranno a competere nella fase a gironi dal 9 al 14 febbraio, dove saranno suddivise in 2 gruppi di 10 squadre ciascuno. Al termine della fase a gironi, le 8 migliori squadre di ogni gruppo si qualificheranno per i Playoff, che si terranno dal 17 al 21 febbraio.

Più di un semplice torneo, il Six Invitational segna anche l’avvio di un nuovo anno in Rainbow Six Siege. Al 2021 Six Invitational, la community di Rainbow Six Siege otterrà un’anteprima di ciò che il team di sviluppo ha in serbo per l’Anno 6, incluso alcune fantastiche sorprese. L’evento includerà anche panel dedicati al gioco e alla scena eSport, oltre a uno Showmatch con alcuni dei migliori creatori di contenuti della community.

Tutti i nuovi dettagli del Six Invitational, tra cui (ma non solo) maggiori informazioni sul formato competitivo, le date, le squadre partecipanti, la suddivisione delle squadre nella fase a gironi e le misure sanitarie e di sicurezza adottate, sono disponibili nella Guida dell’evento: http://rainbow6.com/si2021eventguide

Per maggiori informazioni sul panorama eSport di Tom Clancy’s Rainbow Six, visita http://www.rainbow6.com/esports e seguici alla pagina https://twitter.com/R6esports e https://instagram.com/R6esports con l’hashtag #SixInvitational.

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege

Informazioni sul programma eSport globale di Rainbow Six

La scena eSport di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege include 4 regioni principali: Europa, America del Nord, America Latina e Asia-Pacifico. Tutte e quattro le regioni gestiscono in parallelo i propri campionati regionali, andando ad alimentare un’unica corsa globale per il Six Invitational, l’apice della stagione competitiva di Rainbow Six Siege. Ogni lega regionale si collega a un programma globale coerente per raggiungere la qualificazione per il Six Invitational. Mentre le squadre delle quattro regioni si affrontano in competizioni regionali e globali, tra cui 3 Major e leghe regionali, saranno classificate in base a un nuovo e approfondito sistema di punteggio che ricompensa le performance costanti. Ogni stagione competitiva dura circa un anno, da marzo fino al febbraio successivo. Ciascuna stagione sarà poi suddivisa in quattro trimestri. I primi tre corrispondono alle 3 “fasi” delle leghe regionali e si concludono con un Six Major, che riunirà le 16 migliori squadre del mondo, quattro per ognuna delle quattro regioni. Ogni fase assegna montepremi in denaro e punti per la Classifica globale. Questa determinerà le sedici squadre che guadagneranno un posto all’annuale Six Invitational. Dopo le 3 fasi, l’ultimo trimestre della stagione sarà dedicato alle finali e retrocessioni regionali. A questo punto la stagione si concluderà con il Six Invitational, che incoronerà la migliore squadra al mondo. Quattro ulteriori squadre avranno un’occasione di qualificarsi per il Six Invitational attraverso le Qualificazioni aperte regionali, rendendo così il Six Invitational una competizione con 20 squadre. Una notevole eccezione alla struttura globale sarà la prima Stagione del 2020. Come transizione e tramonto del precedente programma della Pro League, quest’anno il programma sarà ridotto a solo 2 fasi con due Six Major.