PLAYSTATION

PS5: un utente vende la console Sony perché preferisce… il Nintendo 64

Quando il retrogaming batte l'affascinante next-gen!

PS5 è approdata sul mercato di tutto il mondo dallo scorso novembre, riuscendo a segnare record su record di vendita, andando praticamente sold-out in modo immediato in tutto il mondo. Questa situazione sta inoltre continuando a perdurare, con i vari click day organizzati dai vari retailer online che si trasformano praticamente in un terno a letto, con code che in alcuni casi superano le 50.000 persone connesse contemporaneamente.

Chiarita la situazione di mercato attuale di PS5, in questo articolo desideriamo riportarvi una storia che è diventata a dir poco virale sul celebre forum ResetEra. Bene, iniziamo quindi con il racconto.
L’utente Traxus ha infatti affermato di aver deciso di vendere PlayStation 5 perché insoddisfatto dai titoli della console next-gen di Sony… il tutto per poter comprare nuovi giochi del Nintendo 64.

PS5-N64

L’utente di cui sopra ha infatti affermato come ama giocare con l’indimenticabile N64, provando un divertimento unico quando gioca con la console della grande N, in particolar modo “grazie a tutti i platform 3D disponibili sulla piattaforma.” Proprio in tal senso l’uomo rivela come abbia giocato a Super Mario 64 con il proprio pargolo, provando lo stesso divertimento e le stesse sensazioni vissute nell’ormai lontano 1996, intraprendendo un vero e proprio viaggio a tema nostalgico, assaggiando con mano i bei “vecchi tempi” ormai andati.

Visto questo importante turbinio di emozioni, Traxus ha deciso di vendere la desiderata ed ambita PlayStation 5, mettendo le mani su “una piccola cifra” reinvestita in alcuni titoli del Nintendo 64, tra i quali citiamo The Legend of Zelda: Ocarina of Time, Super Smash Bros., Tony Hawk’s Pro Skater 2 ed infine Pokemon Snape. L’utente comunque conclude la sua storia rivelando di voler riacquistare in futuro PS5, appena sarà possibile farlo normalmente.