Game Experience
LIVE

Pokémon Scarlatto e Violetto, clip diventa virale a causa dei tanti problemi tecnici

Una clip di 16 secondi ha attirato rapidamente le attenzioni dei fan, a causa di tanti problemi di natura tecnica.

Nel corso della giornata di ieri del 18 novembre 2022 Nintendo e Game Freak hanno rilasciato in tutto il mondo Pokémon Scarlatto e Pokémon Violetto, in esclusiva su Nintendo Switch, con non pochi fan che stanno già segnalando in rete come il comparto tecnico dei due nuovi capitoli della serie sia decisamente deficitario rispetto agli standard che contraddistingue le altre produzioni presenti su Switch.

Una clip di Pokémon Scarlatto e Violetto è diventata virale a causa dei tanti problemi di natura tecnica presenti al suo interno

E tra questi video troviamo anche una breve clip pubblicata su Twitter, che in poco tempo è diventata addirittura virale, ricevendo migliaia di condivisioni e like da non pochi fan sparsi per il mondo. E se vi state chiedendo i motivi di questo inaspettato successo clamoroso ottenuto dalla clip in questione, la risposta è piuttosto semplice: nonostante i pochi secondi mostra chiaramente i problemi che affliggono il comparto tecnico dei giochi.

Detto questo, il filmato in questione mostra una sessione di cattura di uno Psyduck selvatico nei pressi di uno dei tanti ponticelli presenti nella Paldea di Pokémon Scarlatto e Pokémon Violetto, dove in 16 secondi è possibile vedere davvero tanti problemi di natura tecnica, tra asset che caricano nettamente in ritardo, glitchpop-in ed infine persino dei brevissimi freeze che bloccano totalmente il gioco per qualche secondo.

Inoltre è importante sottolineare come la scena di cui sopra sia decisamente standard, presentando infatti esclusivamente uno scontro con un singolo mostriciattolo tascabile, senza utilizzare mosse contraddistinte da effetti grafici particolarmente pesanti da gestire per Nintendo Switch, lasciando di conseguenza dei dubbi piuttosto marcati sulla bontà della fase di ottimizzazione realizzata da GameFreak in fase di pulizia del codice.

scarlatto
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi