Game Experience
LIVE

Pokémon Diamante e Perla, la colonna sonora è gratuita per poco tempo

Nintendo ha dato il via ad una nuova iniziativa.

Nel corso del mese di Novembre di quest’anno Nintendo, Game Freak e The Pokémon Company hanno pubblicato in tutto il mondo Pokémon Diamante Lucente e Pokémon Perla Splendente, titoli approdati in esclusiva su Nintendo Switch così da riportare sul mercato in una versione riveduta e corretta i giochi rilasciati originariamente in esclusiva su Nintendo DS, ormai qualche anno fa.

E trattandosi di remake è piuttosto chiaro come i due capitoli di cui sopra possano fare uso di una colonna sonora nuova, composta da ben 149 tracce, così che i fan dei mostriciattoli tascabili possano gustarsi tutta una serie di musiche che tanto li ha soddisfatti in quel del 2006, proposte però ora con una qualità superiore visto gli strumenti moderni attualmente a disposizione dei team di sviluppo.

Visto questo fatto, Nintendo e The Pokémon Company hanno deciso di celebrare come si deve le festività natalizie del 2021, attualmente in corso, mettendo a disposizione gratuitamente per un periodo di tempo limitato l’intera colonna sonora originale di Pokémon Diamante e Pokémon Perla.

Grazie a questa interessante iniziativa, tutti i fan della serie dedicata interamente ai celebri mostriciattoli tascabili possono ascoltare e persino scaricare tutte le 149 tracce tratte direttamente dai due capitoli originali di Pokémon di cui vi abbiamo parlato poco sopra in questo articolo, così da fare il proverbiale viaggio nei ricordi con la nostalgia che prende in questo caso facilmente il sopravvento.

Se siete interessati a questa particolare iniziativa, vi segnaliamo come l’intera colonna sonora sia disponibile all’interno di un video su YouTube, che trovate qui sotto in questo articolo, oltre che su di un sito ufficiale al quale potete accedere cliccando al seguente link.

Fonte: Soranews24

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi