Game Experience
LIVE

PlayStation Studios: un team è al lavoro su un action stealth open world?

Tidux lancia il nuovo rumor.

In questi giorni di inizio 2022 il noto insider Tidux è letteralmente scatenato, desideroso di rivelare in anticipo tutta una serie di novità più o meno importanti riguardanti il futuro (sia vicino che un po’ più lontano) della divisione gaming di Sony Interactive Entertainment. Ebbene entrando nello specifico della questione, stando al discusso insider proprio in queste ultime settimane sarebbero partiti i lavori di un action stealth open world all’interno di un team appartenente ai PlayStation Studios.

Il buon Tidux non ha rivelato chissà quali informazioni in merito a questo nuovo ipotetico progetto, ma stando a lui si tratterebbe di un gioco che si pone come “un mix tra Metal Gear Solid V e Splinter Cell“, permettendo in questo modo ai giocatori di poter affrontare tutta una serie di missioni presenti nell’Open World in gran libertà, senza particolari imposizioni.

Qui di seguito trovate il messaggio pubblicato dall’insider, ovviamente tradotto in italiano:

Un esclusivo gioco d’azione open world stealth è in fase di sviluppo presso i PlayStation Studios. Pensate a MGS V che incontra Splinter Cell, dove è possibile affrontare le missioni come si vuole, pistole accattivanti o mai viste. Poiché non voglio rovinare l’annuncio ufficiale, non posso condividere ulteriori dettagli… per il momento!

Ovviamente allo stato attuale dei fatti non è possibile in alcun modo capire di che gioco si tratti, ma il popolo del web ha iniziato immediatamente a fantasticare circa un possibile ritorno sul mercato da parte di alcune serie molto amate di videogiochi, come Syphon Filter, Socom oppure addirittura Resistance vista la presenza di armi piuttosto particolari al suo interno.

A questo punto non ci resta che attendere e vedere l’evolversi della faccenda, ricordandovi però come al momento si tratti esclusivamente di un insider che in passato si è reso effettivamente protagonista di alcuni leak che si sono rivelati poi veritieri, ma che in altri casi ha anticipato delle cose che non hanno mai trovato riscontro nella realtà dei fatti.

Fonte: Tidux

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi