Game Experience
LIVE

PlayStation Plus, annunciati i giochi di Marzo 2022

Il mese di Marzo include anche un gioco extra.

Sony Interactive Entertainment ha annunciato ufficialmente in questi istanti, sempre attraverso le pagine PlayStation Blog, la lista dei giochi gratuiti del mese di Marzo 2022 per i possessori di PlayStation Plus.

Ovviamente ricordiamo che nel corso dell’imminente prossimo mese il colosso giapponese renderà disponibile due giochi gratuiti per PlayStation 4 ed uno per PlayStation 5, oltre ad un altro titolo extra che potrebbe fare la felicità dei fan.
Ovviamente potete riscattare i giochi anche dal browser del vostro pc o smartphone, così che poi possiate giocarli quando avete tempo e voglia.

PlayStation Plus è pronto ad accogliere Ghostrunner per PS5

Come anticipato correttamente dal celebre insider billbil-kun, il servizio in abbonamento del colosso giapponese è pronto ad accogliere i seguenti giochi:

  • Ghost of Tsushima Legends | PS4 e PS5
  • Ghostrunner | PS5
  • Ark: Survival Evolved | PS4
  • Team Sonic Racing | PS4

Sarà possibile riscattare questi nuovi giochi, e poi effettivamente scaricarli, a partire dalla giornata del primo marzo 2022. È bene segnalare come fino alla giornata di lunedì 28 febbraio 2022 potete riscattare i giochi gratis del PS Plus di febbraio 2022, ci stiamo riferendo nello specifico a UFC 4, Planet Coaster e Tiny Tina: Un’avventura unica in Wonderlands.

E voi cosa ne pensate di questi giochi di Marzo 2022? Siete soddisfatti oppure avreste preferito altro? Diteci la vostra con un commento qui sotto ma intanto date un’occhiata ai titoli del PlayStation Plus di Febbraio 2022, giochi che ricordiamo avete ancora qualche giorno per poterli riscattare prima che Sony li rimuova in favore dei nuovi titoli.

playstation plus giochi gratis aprile verranno annunciati oggi v3 508478 1280x720 1
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi