NOTIZIE

PlayStation 5 starebbe per ricevere la prima revisione hardware

Questo nuovo modello pesa circa 300 grammi in meno.

Stando a quanto emerso in rete in queste ore, sembrerebbe proprio che Sony Interactive Entertainment stia per rilasciare già una nuova revisione hardware riguardante PlayStation 5, nuova console del colosso giapponese che ricordiamo essere acquistabile in tutto il mondo dallo scorso novembre 2020, ovviamente a patto da essere decisamente fortunati da trovare un’unità ancora acquistabile presso i vari rivenditori autorizzati.

Tornando alla nuova revisione hardware quindi, spulciando tra le pagine del sito giapponese di PlayStation alcuni utenti hanno scovato dei chiari riferimenti ad un nuovo modello di PS5 Digital Edition pronto ad essere messo in commercio tra non troppo tempo. Entrando nello specifico della questione infatti è possibile notare alcune novità all’interno del manuale digitale della nuova console dell’azienda del Paese del Sol Levante.

Spulciando attentamente questi documenti è infatti presente chiaramente il modello CFI-1100B01 riguardante la Digital Edition di PlayStation 5 Digital Edition, mentre invece il modello originale (e quello tutt’ora in commercio) presenta la dicitura CFI-1000B. Questo nuovo modello di PS5 dovrebbe presentare delle modifiche davvero marginali rispetto alla versione approdata sul mercato appena qualche mese fa (19 novembre 2021 in Europa).

Difatti in questa nuova revisione cambia la vite utilizzata per agganciare la basetta alla parte bassa di PlayStation 5, se la si decide di posizionare in verticale, con il peso della console che vede perdere circa 300 grammi, passando dagli attuali 3,9 Kg ai nuovi 3,6 Kg. Ovviamente da questo semplice manuale non è chiaro a cosa si deve questa riduzione di peso, ma è lecito immaginarsi dei miglioramenti al processo produttivo forse dovuti proprio alla volontà di riuscire a produrre più unità della console.

Detto questo, il nuovo modello di PlayStation 5 dovrebbe approdare nei negozi giapponesi già a partire dalla fine di questo caldissimo mese di Luglio 2021, quindi davvero tra pochissimi giorni.