Game Experience
LIVE

PlayStation 5, Michael Patcher boccia la strategia di Sony con la Digital Edition

Secondo il famoso analista, Sony strebbe sbagliando con PlayStation 5 Digital per il suo taglio di prezzo con pochi margini di guadagno in futuro.

Secondo il celebre analista Michael Pachter, con PlayStation 5 Digital Sony starebbe sbagliano tutto . In una sua recente analisi, infatti, documenta come il colosso giapponese non riuscirà a vendere abbastanza giochi per recuperare i soldi spesi per vendere la PlayStation 5 Digital sottocosto.

PlayStation 5 Digital

Ricordiamo a tutti che, Pachter è famoso per avere dei punti di vista piuttosto tranchantes, una cosa che l’ha portato spesso ad essere una voce fuori dal coro. In questo caso l’analista sposa la scelta di Microsoft, ovvero quella di creare due hardware diversi in modo da “giustificare” due prezzi significativamente diversi, mentre boccia in maniera drastica la strategia di Sony.

Credo che Sony abbia sbagliato tutto con la Digital Edition di PlayStation 5, questo perché, da quanto so io, il costo di questa console è di 450 dollari. In questo modo vanno in pari con la versione Standard a 499 euro, ma ne perdono circa 40 con la versione Digitale. Il disco ottico, infatti, non vale molto. In questo modo Sony non riuscirà a vendere abbastanza giochi per colmare il gap, dovendo recuperare 40 dollari guadagnando 6 dollari a gioco digitale.”

Inoltre Pachter pensa che la maggior parte dei videogiocatori sceglierà comunque la versione con disco, così da poter condividere il gioco con gli amici o poterlo dare dentro in cambio di altri giochi. In questo modo starebbe perdendo soldi senza per questo avere un ritorno, almeno nell’immediato, di qualche tipo.

Diciamo che la questione rimane sempre il fantomatico lettore ottico, cosa fondamentale per i titoli usati, oltre le varie offerte di negozi fisici e non.

E voi avete lo stesso pensiero? comprerete PlayStation 5 standard o PlayStation 5 Digital?

Cliccate qui per leggere il nostro nuovo speciale su PlayStation 5.

Di seguito vi elenchiamo invece le caratteristiche del controller DualSense presentate ufficialmente:

  • Feedback Aptico
  • Grilletti Adattivi del DualSense
  • Microfono integrato
  • Ingresso Jack per le cuffie
  • Batteria interna ricaricabile del DualSense (ingresso USB-C) – autonomia non ancora dichiarata ma sicuramente in linea o maggiore con quella del Dualshock 4

Qui di seguito trovate le specifiche tecniche della console:

ComponentSpecification
CPU8x Zen 2 Cores at 3.5GHz (variable frequency)
GPU10.28 TFLOPs, 36 CUs at 2.23GHz (variable frequency)
GPU ArchitectureCustom RDNA 2
Memory/Interface16GB GDDR6/256-bit
Memory Bandwidth448GB/s
Internal StorageCustom 825GB SSD
IO Throughput5.5GB/s (Raw), Typical 8-9GB/s (Compressed)
Expandable StorageNVMe SSD Slot
External StorageUSB HDD Support
Optical Drive (optional)4K UHD Blu-ray Drive

A questo punto vi ricordiamo ancora una volta che PlayStation 5 sarà disponibile a fine anno, con la data di lancio ufficiale fissata al 19 novembre!

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-experience.it è qui per voi!

Fonte: gamingbolt

Articoli correlati

Andrea Di Palma

Andrea Di Palma

Gamer nato con un gameboy in mano, appassionato di ogni console dal 1994

Condividi