Soltanto ieri, mercoledì 18 marzo 2020, Sony ha ufficialmente presentato PlayStation 5 in diretta mondiale, svelando le specifiche tecniche della console tenute “segrete” fino a quel momento.

Come di consueto accade, poche ore dopo i mercati hanno reagito all’annuncio di Sony, purtroppo per loro però in maniera “negativa“.

playstation-5
playstation-5

La presentazione di Mark Cerny difatti non ha convinto quasi nessuno, facendo calare di conseguenza le azioni del colosso nipponico sul mercato americano. Le azioni di PlayStation sono infatti passate da 58 dollari a 52 nel giro di poche ore, sfiorando il valore minimo dell’anno 2020 (ad oggi).

Importante sottolineare però come Sony abbia ancora tutto il tempo necessario per rifarsi. Difatti, la presentazione di ieri ha soltanto svelato le specifiche tecniche della console, senza parlare in alcun modo di videogiochi.

La presentazione di qualche videogioco “di spessore” potrebbe quindi rilanciare il titolo PlayStation anche sul mercato americano, recuperando per intero – o forse oltre – il ‘terreno’ perso nelle ultime ore.

E voi cosa ne pensate della presentazione di PlayStation 5? Siete rimasti soddisfatti o delusi? Fatecelo sapere nei commenti!

Game-eXperience vi ricorda infine di rimanere in casa rispettando le disposizioni imposte dal nuovo Decreto Legge governativo, augurandovi una serena quarantena da veri gamer!

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-eXperience.it è qui per voi!

Commenti