XBOX

Phil Spencer svela perché ha una Nintendo Switch sul suo scaffale

Il capo della divisione gaming di Microsoft rivela come mai ha una Switch sul suo scaffale.

Ogni volta che Phil Spencer è stato visto fare presentazioni dal suo ufficio, i fan più attenti hanno notato la console Nintendo Switch sul suo scaffale. È un’aggiunta curiosa insieme a una statua di Ludens di Kojima Productions e diversi controller Xbox. Dopo le numerose speculazioni sulla sua presenza, Spencer ha rivelato il reale motivo in un’intervista. Nonostante l’evidente competizione con Nintendo e Sony, è con la guida di Spencer che Xbox è rimasta amichevole con quelli che sono i diretti competitor.

Questa amicizia è il motivo per cui Nintendo Switch è sul suo scaffale, Spencer ha detto a Kinda Funny Gamescast. Dice che è stato un regalo di Doug Bowser e del suo team dall’altra parte della strada, poiché i loro uffici risiedono nella stessa città di Redmond, Washington. Il capo di Xbox afferma persino che gli è stato dato personalmente quando è stata lanciata la Switch.

Il motivo per cui la console si trova semplicemente sul suo scaffale come simbolo della loro amicizia è di per sé piuttosto interessante, poiché Phil Spencer afferma di avere in realtà un’altra Switch a casa che utilizza per giocare ai giochi Nintendo.

Per chi ricorda il periodo delle console war degli anni ’90, è abbastanza chiaro che le cose siano cambiate da quei giorni. Tuttavia, alcune voci che circolano suggeriscono che potrebbe esserci di più di un semplice Nintendo Switch sullo scaffale. Il capo di Xbox ha detto che era un regalo ma alcune voci indicavano che ci sarà una collaborazione tra Nintendo e Microsoft che sarà annunciata questo autunno.

Nintendo-Xbox phil spencer

Al momento si tratta solo di voci e speculazioni, che vanno presi con le pinze e quanto detto da Spencer smentisce potenzialmente questi rumors, poiché apparentemente la Switch simboleggia solamente l’amicizia tra le due aziende, almeno fino a quando non ci sarà qualcosa di ufficiale.